Bloccare Whatsapp con le impronte digitali

Bloccare Whatsapp con le impronte digitali – [Nuova Funzione]

WhatsApp, essendo diventata ormai l’applicazione di messaggistica più popolare e più usata al mondo, richiede molte cautele per proteggerlo da eventuali spioni e furti di dati e informazioni e segreti personali che possono essere scritti nelle chat. Proprio per questo ho deciso di scrivere questa guida,all’interno della quale ti spiegherò come bloccare whatsapp con le impronte digitali.

Per scoprire come bloccare Whatsapp con le impronte digitali attivando dunque questa nuova funzione,disponibile con il nuovo aggiornamento, ti basterà seguire semplicemente le indicazioni che trovi qui di seguito senza scaricare applicazioni aggiuntive!

Posso rassicurarti dicendoti che non dovrai eseguire operazioni complicate,bensì pochi semplici click.

Non ci credi? Ti consiglio di leggere fino alla fine questo articolo e se lo troverai interessante, mi farebbe piacere avere il tuo supporto per il nostro lavoro e impegno , votando semplicemente con (cinque stelle).

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Senza girarci troppo intorno direi di partire. Non mi resta che augurarti una buona lettura!

Come ho già accennato nei paragrafi precedenti,WhatsApp con un nuovo aggiornamento ha finalmente introdotto il blocco biometrico delle chat per i suoi utenti Android, mesi dopo che iOS ha ottenuto la funzione,aggiungendo cosi un ulteriore livello di sicurezza per gli utenti.

Tutte le chat e le notifiche possono ora essere bloccate utilizzando la stessa impronta digitale utilizzata per il blocco dello schermo e anche la durata del tempo di sblocco può essere personalizzata.

Come bloccare Whatsapp con le impronte digitali

  • Aggiorna Whatsapp all’ultima versione!
  • Accedi alle Impostazioni (dal tasto con i tre punti in alto a destra)
  • Premi su Account e seleziona la voce Privacy
  • Scorri in basso e premi su Blocco con impronta digitale
  • Attiva dunque l’opzione Sblocca con impronta digitale.
  • Tocca il sensore per inserire le tue impronte.
  • Imposta un tempo di blocco (immediatamente,dopo 1 o 30 minuti).

Nella stessa schermata l’utente può selezionare se mostrare il contenuto delle notifiche, ovvero un’anteprima dei messaggi in arrivo nelle notifiche anche quando l’applicazione è stata bloccata e richiede lo sblocco attraverso impronta digitale.  Attenzione però, anche se abilitate il blocco con impronta digitale, potrete comunque rispondere alle chiamate vocali.

Ti Ricordo Che..

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook; che con gli altri gruppi social a nostra disposizione,come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro canale Telegram e seguici su InstagramHai finito di leggere? Torna alla Home Page

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: