Bug Samsung Galaxy S10: Qualsiasi impronta può sbloccarlo!

Bug Samsung Galaxy S10: Qualsiasi impronta può sbloccarlo!

Se credete che il lettore di impronte digitali integrato nello schermo del vostro Samsung Galaxy S10 sia garanzia di sicurezza, vi state sbagliando di grosso! Una ragazza di nome Lisa Neilson ha scoperto recentemente un Bug Samsung Galaxy S10 che permette a chiunque di sbloccare lo smartphone con le sue impronte digitali.

Tutto è nato dalla segnalazione di questa ragazza, che ha applicato al proprio Samsung S10 una pellicola protettiva (non di produzione Samsung) per lo schermo di soli 3$ e si è accorta di poterlo sbloccare anche con impronte non precedentemente registrate. Questo è un bug gravissimo perchè il lettore di impronte viene usato anche dalle app installate come fattore di autenticazione (comprese le app di online banking)

Bug Samsung Galaxy S10: Tutto quello che bisogna sapere!

Bug Samsung Galaxy S10

Ovviamente Samsung ne è al corrente e queste sono le dichiarazioni riportate dall’azienda sul “The Sun”, quotidiano di tipo tabloid pubblicato nel Regno Unito e nella Repubblica d’Irlanda: “Stiamo investigando internamente. Raccomandiamo a tutti i clienti di usare solo accessori autorizzati da Samsung, realizzati specificatamente per prodotti Samsung“.

Ora, il colosso coreano ha detto che presto rilascerà un aggiornamento software per correggere il bug. Samsung non ha fornito una data esatta per il lancio di questa patch di sicurezza, ma fino al suo arrivo, tutti coloro che hanno un Samsung Galaxy S10 possono utilizzare lo sblocco facciale per l’autenticazione biometrica.

Ma com’è possibile? Beh,la risposta è semplicissima! Questa protezione è possibile bypassarla grazie all’acquisto di un nuovo screen protector. Infatti basta applicare una pellicola protettiva sullo schermo per ingannare il sensore.

Ti Ricordo Che..

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook; che con gli altri gruppi social a nostra disposizione,come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro canale Telegram e seguici su InstagramHai finito di leggere? Torna alla Home Page

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: