Come eseguire le App Android di Google Play Store su Windows 11

Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11

Attualmente su Windows 11, è possibile installare il WSA, acronimo di Windows Subsystem for Android, ovvero il sottosistema di Windows che ti consente di eseguire le applicazioni Android. Il problema è che possibile installare soltanto le applicazioni disponibili nell’App store personalizzato di Amazon che, attualmente ne conta soltanto 50. In questo articolo ti mostrerò come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11 cosi da poter installare applicazioni come Gmail e Google Maps sul proprio PC.

Per chi non lo sapesse, è possibile eseguire il Sideload delle applicazioni Android ma purtroppo non è possibile utilizzare app come gmail, in quanto richiedono l’utilizzo di Google Play Services. Uno studente italiano, su Twitter, ha trovato però un modo per eseguire tutte le applicazioni Android di Google Play Store su Windows 11 ed è per questo che ho deciso di pubblicare questa guida.

Ti avviso, si tratta di un processo lungo e macchinoso che potrebbe non funzionare al primo colpo ma ti assicuro che una volta che funziona, sarà possibile installare tutte le applicazioni che desideri senza alcun tipo di problema. In questa guida ti mostrerò sostanzialmente, come creare una versione personalizzata del WSA.

DISCLAIMER: Installare i servizi di Google Play potrebbe violare l’accordo sui servizi di gioco. Le informazioni contenute in questa guida, implicano il download di software di terze parti e l’utilizzo di metodi non supportati. Segui quindi questa guida a tuo rischio e pericolo.

NOTA BENE: Il WSA non ti permette di installare il Google Play Store sul tuo PC se non hai almeno 8 GB di RAM.

Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11 | Prima parte

Installare Google Play Store su Windows 11, richiede il download e l’installazione di strumenti in grado di eseguire dei comandi Linux, PowerShell e Prompt dei comandi. Le informazioni presenti in questa guida, contengono tutto il necessario per portare a termine questa procedura nel migliore dei modi. Se qualcosa dovesse andare storto, sicuramente avrai sbagliato qualcosa. In tal caso, è necessario ripetere la procedura finché non funziona.

Configurazione dell’ambiente

Prima di installare Google Play Store su Windows 11 è necessario configurare l’ambiente di lavoro, rimuovendo ogni traccia di un eventuale installazione del sottosistema per Android (WSA). Oltre a questo, è di fondamentale importanza abilitare la modalità sviluppatore su Windows 11, installare un programma in grado di estrarre i file, come ad esempio 7-zip o WinRAR e scaricare una copia originale del WSA, il pacchetto OpenGApps, gli script WSAGAScript e gli strumenti ADBKit.

Disinstallare Windows Subsystem per Android (WSA)

Non è possibile eseguire nè la versione originale del WSA ne quella personalizzata, pertanto è necessario rimuovere, qualora l’abbiate installata in precedenza, la versione originale del WSA. In caso contrario, proseguite con lo step successivo.

Per disinstallare il sottosistema di Windows per Android, è necessario seguire le indicazioni riportate qui di seguito:

  1. Clicca su Start e digita Impostazioni .
  2. Apri la categoria App .
  3. Seleziona la pagina App e funzionalità presente nel menù a destra
  4. Seleziona l’AppStore di Amazon .
  5. Clicca sui 3 puntini presenti li di fianco e dal menù a tendina seleziona l’opzione “Disinstalla“.

Una volta fatto, puoi procedere all’installazione del sottosistema Linux.

Installare Windows Subsystem per Linux (WSL)

Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11

Come ho detto precedentemente, il passaggio successivo prevedere di installare il sottosistema Windows per Linux. Qualora tu lo abbia già installato, vai direttamente allo step successivo per abilitare la modalità sviluppatore. Per farlo è sufficiente seguire le indicazioni riportate qui di seguito:

  1. Vai su Start e digita Prompt dei comandi.
  2. Una volta individuato, cliccaci su con il tasto destro del mouse e dal menù a tendina, seleziona l’opzione “esegui come amministratore“.
  3. Dopodiché digita il comando: wsl –install e premi Invio.
  4. Cosi facendo andrai ad installare il sottosistema Windows per Linux e Ubuntu.
  5. Una volta fatto, riavvia il PC per applicare le modifiche.
  6. Subito dopo, segui le indicazioni a schermo per configurare Ubuntu.

Come abilitare la modalità sviluppatore su Windows 11

Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11

Il passaggio successivo prevede di abilitare la modalità sviluppatore su Windows 11. Per farlo è necessario:

  1. Cliccare su Start e digitare Impostazioni .
  2. Selezionare la categoria Privacy e sicurezza.
  3. Cliccare sulla pagina “Per gli sviluppatori
  4. Mettere una spunta su ON per abilitare la modalità sviluppatore su Windows 11.

Una volta fatto, sei finalmente pronto per eseguire il Sideload sul nuovo sistema operativo di casa Microsoft.

Scaricare e installare 7-zip | Programma per la creazione e gestione di file compressi

Essendo che bisognerà estrarre diversi file, è necessario scaricare e installare delle applicazioni create appositamente. Consiglio l’installazione di 7-zip. Se ovviamente uno di questi programmi è già installato sul tuo PC, puoi passare direttamente allo step successivo.

  1. Clicca qui per essere reindirizzato alla pagina ufficiale di 7-ZIP
  2. Fai un click sul pulsante Ottieni e poi clicca sulla voce “Apri in Microsoft Store“.

Una volta fatto, l’applicazione verrà installata sul tuo PC con Windows 11.

Come scaricare il sottosistema Windows per Android

Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11

Per poter eseguire le app Android di Google Play Store su Windows 11 è necessario creare una versione personalizzata del sottosistema (WSA). Per fare ciò bisognerà scaricare un pacchetto e poi modificarlo.

  1. Collegati a questo sito
  2. Seleziona dal menù a tendina presente sulla sinistra, la voce “ProductID
  3. Incolla questo codice: 9P3395VX91NR 
  4. Seleziona dal menù a tendina presente sulla destra, la voce “Slow
  5. Premi il pulsante ✅.
  6. Dopodiché scorri verso il basso e clicca sulla voce “MicrosoftCorporationII.WindowsSubsystemForAndroid_1.7.32815.0_neutral_~_8wekyb3d8bbwe.msixbundle
  7. Hai difficoltà ad individuare questo collegamento? Se è cosi, clicca sui 3 puntini posti sotto la X per chiudere il browser (in alto a destra) e dal menù a tendina seleziona la voce “Trova”.
  8. Cliccaci e incolla questo collegamento: MicrosoftCorporationII.WindowsSubsystemForAndroid_1.7.32815.0_neutral_~_8wekyb3d8bbwe.msixbundle
  9. Una volta individuato, cliccaci su per scaricare il WSA, ovvero il sottosistema Windows per Android.

Qualora il browser si rifiutasse di scaricare il file, recati nella sezione Download del browser e scegli l’opzione mantieni o conserva. Completato questo passaggio, è necessario scaricare altri strumenti (OpenGAapps, WSAGAScript) per poter eseguire le app Android di Google Play Store su Windows 11.

Scaricare OpenGApps

Per scaricare OpenGapps, segui le indicazioni riportate qui di seguito.

Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11
  1. Collegati al sito ufficiale di OpenGapps
  2. Seleziona x86_64 nella sezione Platform.
  3. Scegli la versione 11 di Android
  4. Seleziona la voce pico nella categoria Variant
  5. Clicca sul pulsante rosso e attendi il download da parte di sourceforge.net.

Scaricare WSAGAScript

Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11

Per scaricare WSAGAScript, segui le indicazioni riportate qui di seguito.

  1. Collegati al sito ufficiale su Github di WSAGAScript.
  2. Clicca sul pulsante verde con scritto Code e dal menù a tendina seleziona l’opzione “Download ZIP” cosi da salvare il file sul tuo PC.

Scaricare ADB

Per poter rendere utilizzabile il Google Play Store è necessario scaricare lo strumento ADB, acronimo di Android Debugging Bridge. Per farlo è necessario seguire le seguenti istruzioni:

  1. Collegati a questo sito
  2. Clicca sul pulsante blu con scritto “Download 2.39MB” per scaricare il file sul tuo PC.

Creare cartella di configurazione

Dopo aver scaricato tutti questi file, è necessario creare 3 distinte cartelle all’interno dell’unità C, cosi da estrarre tutti i vari pacchetti. Segui attentamente le indicazioni riportate qui di seguito:

  • Recati su Esplora risorse e poi clicca su Disco locale C
  • Dopodiché fai un clic con il tasto destro del mouse su una parte vuota e seleziona dal menù a tendina, l’opzione “Nuovo” -> Cartella
  • Adesso, crea una cartella con questo nome: WindowsSubsystemAndroid e premi Invio.
  • Crea un’altra cartella e chiamala: GAppsWSA e premi Invio.
  • Ripeti di nuovo la stessa operazione creando una nuova cartella con questo nome: ADBKit  e premi invio.
Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11

Hai difficoltà? guarda la foto presente qui in alto!

Crea una versione personalizzata del sottosistema Windows per Android

Essendo che la versione originale del sottosistema Windows per Android, non consente l’installazione e l’utilizzo del Google Play Store, è necessario creare una versione personalizzata del sottosistema. In breve, quello che dovrai fare sarà estrarre la versione originale del WSA e modificarne il contenuto.

Per farlo è necessario seguire le istruzioni riportate qui di seguito:

  • Vai su Start, digita o cerca 7-ZIP file Manager e clicca invio.
  • Adesso recati tramite 7-ZIP, nella cartella all’interno della quale hai scaricato il file MicrosoftCorporationII.WindowsSubsystemForAndroid_1.7.32815.0_neutral_~_8wekyb3d8bbwe.msixbundle

Una volta trovato, fai un doppio clic su di esso e individua il file WsaPackage_1.7.32815.0_x64_Release-Nightly.msix (dovrebbe essere l’ultimo della lista). Anche qui, fai un doppio clic su di esso.

Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11
  1. Dopodiché seleziona tutti i file presenti al suo interno premendo i pulsanti CTRL + A da tastiera.
  2. Premi poi il pulsante Estrai presente nel menù in alto.
  3. Comparirà una piccola finestra, nel campo “Copia in“, incolla il seguente percorso: il seguente percorso C:\WindowsSubsystemAndroid\ e clicca su OK.
Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11

Una volta fatto, è necessario selezionare i seguenti file tenendo premuto il tasto CTRL presente sulla tastiera.

  1. AppxMetadata.
  2. AppxBlockMap.xml.
  3. AppxSignature.p7x.
  4. Content_Type.xml.

Dopo averli selezionati tutti e 4, premi il pulsante Elimina.

Per estrarre gli script WSAGA per modificare il pacchetto Windows Subsystem per Android originale, utilizzare i passaggi:

  1. Ora vai su Start, cerca 7-ZIP File manager e clicca invio.
  2. Adesso individua la cartella in cui hai scaricato il file WSAGAScript-main.zip
  3. Fai un clic su WSAGAScript-main.zip -> WSAGAScript-main
  4. Seleziona tutti i file con CTRL + A e seleziona il pulsante Estrai.
  1. Subito dopo comparirà una finestrella e nel campo “Copia in” inserisci il seguente percorso C:\GAppsWSA\ e clicca Invio.
  2. Dopodiché recati nella cartella in cui hai scaricato il file open_gapps-x86_64-11.0-pico-20211030.zip
  3. Selezionalo e fai un clic sul pulsante Copia
  4. Nel riquadro Copia in inserisci il seguente percorso: C:\GAppsWSA\#GAPPS\ e clicca su OK.
Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11

Impostare la cartella ADBKit

Adesso, è necessario estrarre il contenuto della cartella ADBKit.zip . Per farlo è necessario

  1. Recarsi su Start, digitare 7-zip File Manager e cliccare Invio.
  2. Subito dopo, individuate la cartella all’interno della quale avete scaricato il file ADBKit.zip
  3. Apritelo
  4. Seleziona tutti i file ( Ctrl + Una scorciatoia da tastiera).
  5. Fare clic sul pulsante Estrai .
  6. Nel campo “Copia in”, specificare il seguente percorso e fare clic sul pulsante OK :C:\ADBKit\
Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11

Questo strumento ti servirà più in là per correggere l’accesso a Google Play Store.

Copiare le immagini

Prima di procedere, è necessario copiare 4 file fondamentali per la riuscita della procedura. Nello specifico, dovrai copiare i file dalla cartella WindowsSubsystemAndroid alla cartella #IMAGES seguendo le indicazioni riportate qui di seguito:

  1. Vai su Esplora risorse.
  2. Recati al seguente percorso C:\WindowsSubsystemAndroid\
  3. Seleziona tenendo premuto il tasto CTRL sulla tastiera, i seguenti file:
  • vendor.img.
  • system_ext.img.
  • system.img.
  • product.img.
  1. Dopodiché fai un clic con il tasto destro del mouse su uno di questi 4 file e dal menù a tendina seleziona la voce “Copia“.
  2. Recati poi al seguente percorso: C:\GAppsWSA#IMAGE e incolla al suo interno i file appena copiati.

Come modificare il WSA per installare Google Play Store

Una volta fatto, bisognerà utilizzare una distribuzione Linux per creare una versione modificata del WSA. Detto ciò, vediamo come procedere.

  1. Vai su Start e digita nell’apposito box di ricerca: Ubuntu
  2. Una volta individuato, fai un clic con il tasto destro del mouse e dal menù a tendina seleziona l’opzione “Esegui come amministratore”
  3. Dopodiché digita il comando: sudo su e clicca invio.
  4. Poi digita il comando: cd /mnt/c/GAppsWSA e premi invio. Cosi facendo andrai a cambiare la posizione nella directory GAppsWSA.
Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11
  1. Digita poi il comando: sudo apt-get update e clicca invio per aggiornare l’intero sistema.
  2. Successivamente digita il comando: sudo apt-get install unzip lzip e clicca Invio, cosi da installare il programma lzip unzip.
Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11
  1. Digita poi il comando: sudo apt-get install dos2unix e clicca invio, cosi da installare il programma dos2unix, strumento per convertire le interruzioni di riga in un file di testo dal formato Unix al formato DOS e viceversa. 

Una volta fatto, è necessario eseguire diversi comandi per convertire i vari script in formato Unix.

  1. dos2unix ./apply.sh
  2. dos2unix ./extend_and_mount_images.sh
  3. dos2unix ./extract_gapps_pico.sh
  4. dos2unix ./unmount_images.sh
  5. dos2unix ./VARIABLES.sh
Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11

Dopodiché è necessario lanciare diversi comandi per eseguire determinati passaggi. I comandi sono i seguenti:

  • ./extract_gapps_pico.sh
  • ./extend_and_mount_images.sh
  • ./apply.sh
  • ./unmount_images.sh

Una volta fatto, apri Esplora risorse e individua il seguente percorso: C:\GAppsWSA\#IMAGES .

Dopodiché seleziona i 4 file presenti qui sotto, tenendo premuto il tasto CTRL presente sulla tastiera.

  • vendor.img.
  • system_ext.img.
  • system.img.
  • product.img.

Fai un clic sul pulsante copia, presente nella barra in alto. Dopodiché recati nel seguente percorso: C:\WindowsSubsystemAndroid, fai un clic con il tasto destro del mouse su una parte vuota e dal menù a tendina seleziona l’opzione incolla.

A questo punto dovrebbe apparire un avviso con scritto che i 4 file hanno lo stesso nome dei file presenti nella cartella. Clicca sulla prima opzione per sostituire i file.

Recati poi nel seguente percorso: C:\GAppsWSA\misc , seleziona il file Kernel e premi il pulsante copia presente nella barra dei comandi.

Dopodiché recati al seguente percorso: C:\WindowsSubsystemAndroid\Tools , seleziona il file Kernel, fai un clic su di esso con il tasto destro del mouse e dal menù a tendina seleziona l’opzione: rinomina.

Rinomina il file nel seguente modo: kernel_bak e clicca invio per applicare le modifiche. Una volta rinominato, premi il pulsante incolla presente nella barra dei comandi (in alto) cosi da incollare il file kernel precedentemente copiato.

Completati questi passaggi, puoi finalmente procedere all’installazione della versione personalizzata del WSA su Windows 11. Per farlo ti basta seguire le indicazioni riportate nel paragrafo successivo.

Come installare la versione personalizzata di WSA su Windows 11

Vai su Start e digita nell’apposito box di ricerca: PowerShell . Una volta individuato, fai un clic su di esso con il tasto destro del mouse e dal menù a tendina seleziona l’opzione: Esegui come amministratore.

Una volta aperto il PowerShell, digita il seguente comando e premi invio cosi da installare il pacchetto WSA modificato.

Add-AppxPackage -Register C:\WindowsSubsystemAndroid\AppxManifest.xml

Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11

Una volta fatto, il sottosistema Windows per Android e il Google Play Store verranno installati su Windows 11. Purtroppo ancora la guida non è giunta al termine. Per far funzionare il Google Play Store, sarà necessario apportare ulteriori modifiche. Vediamo quali:

Come configurare il Google Play Store su WSA

La configurazione che andremo ad apportare ti permetterà di eseguire le app Android del Google Play Store su Windows 11.

  1. Vai quindi su Start e cerca Windows Subsystem per Android.
  2. Metti una spunta su modalità sviluppatore (Developer Mode).

Fai un clic sulla voce “Gestisci impostazioni sviluppatore” , togli la spunta da: Condividi i miei dati di diagnostica (Share my diagnostic data) , premi il pulsante continua e infine clicca su chiudi.

Dopodiché vai su Start e digita Prompt dei comandi. Una volta individuato, fai un clic su di esso con il tasto destro del mouse e dal menù a tendina seleziona l’opzione: Esegui come amministratore.

Una volta che si è aperto il prompt dei comandi, digita il seguente comando: cd C:\adbkit e premi invio cosi da cambiare la posizione nella cartella ADBKit.

Subito dopo, digita il seguente comando: adb.exe connect 127.0.0.1:58526 per connetterti al sottosistema Windows per Android.

Dopodiché digita il seguente comando: adb.exe shell e premi invio, cosi da aprire la shell. Per ottenere i permessi di root è necessario digitare il comando: su e premere invio.

Per far funzionare il Google Play Store, digita il comando: setenforce 0

Una volta fatto, vai su Start e avvia il Play Store. Premi il pulsante accedi, inserisci le tue credenziali e accetta i termini e le condizioni del servizio. Finito!!

Adesso non ti resta che individuare l’app da scaricare e installarla. Nient’altro (ci mancherebbe!)

Come installare App Android da Google Play Store su Windows 11

Per installare un applicazione da Google Play Store su Windows 11, è necessario seguire le indicazioni riportate qui di seguito:

  • Vai su Start e digita Play Store
  • Individua l’applicazione da scaricare (ad esempio Gmail) e clicca sul pulsante Installa.
  • Infine, premi il pulsante apri per avviare l’applicazione.
Come installare le App Android di Google Play Store su Windows 11

D’ora in avanti, potrai installare ed eseguire app Android da Google Play Store su Windows 11, in modo semplice e veloce. La procedura è lunga e macchinosa ma alla fine ne vale la pena!

Fonte: windowscentral.com

Ti Ricordo Che…

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione, come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page

Rispondi

style="visibility: hidden !important;"
Please disable your adblock and script blockers to view this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: