iOS 13

iOS 13 – Tutte le novità del nuovo Sistema Operativo Apple

Durante l’Apple WorldWide Developers Conference (WWDC) ,conferenza annuale tenuta in California dalla Apple,all’interno della quale l’azienda mostra agli sviluppatori nuovi prodotti ,nuove tecnologie, laboratori pratici e sessioni di feedback, Apple ha rilasciato anche il suo nuovo sistema operativo “iOS 13“,insieme alle tante altre novità come (watch OS 6, tvOS 14, macOS Catalina ed è stato introdotto il nuovo iPadOS per i tablet.)

Il nuovo sistema operativo di Apple è stato ufficialmente rilasciato e dopo un attenta prova sono pronta dirvi le novità che più ho apprezzato di questo iOS 13 Beta.

1. iOS 13 -Dark Mode

Una delle prime novità che vedrete di IOS 13 anche  sin dalla schermata di installazione: la Dark Mode e finalmente è arrivata. La stavamo aspettando da tantissimo tempo. Basterà aprire il centro di controllo, fare un trady touch sullo slide della luminosità e boom potrete Attivare o disattivare la Dark Mod, che in questa prima BETA, in italiano si chiama aspetto “Leggero o scuro”, oppure andando nelle impostazioni ,schermo e luminosità ,ci riappare la stessa scelta di prima con anche la possibilità di rendere l’effetto dinamico. Quindi di default sarebbe chiaro di giorno e scuro di notte,ma volendo possiamo anche programmare quando fa scattare uno  e quando fa scattare l’altro ad un’ora a nostro piacimento.

La Dark Mode non è solo un vezzo estetico: sugli iPhone con schermo Oled permetterà di risparmiare un po’ di batteria, su tutti i modelli di affaticare meno la vista soprattutto nelle ore serali.

2. Volume HUD

Generalmente ho potuto notare un cambiamento dell’estetica del sistema operativo a partire dal importantissimo Volume HUD, che finalmente non è più quel pop-up gigantesco al centro dello schermo ma diventa una piccola barra in alto a sinistra che  diventa un po’ più cicciona quando premiamo singolarmente uno dei due tasti del volume, per poi invece diventare più piccolina e  molto più sottile quando invece ne teniamo premuto uno per alzare o abbassare il volume molto rapidamente.  

3. La tastiera con swipe (QuickPath)

La tastiera di iOS 13 introduce la possibilità di digitare con uno swipe, senza sollevare il dito, proprio come gli utenti di Android possono fare già anni e come quelli di Apple hanno potuto testare con le tastiere di terze parti. Ora quella funzionalità sarà integrata di default nella testiera di iOS.

4. Applicazioni Aggiornate

iOS 13 arriva con nuove funzionalità per le applicazioni  Note e Mail, mentre Promemoria ha subito un restyling completo,permettendo di creare e modificare i promemoria in maniera più intelligente. Inoltre è arrivato finalmente l’integrazione con Messaggi.

5. Login su app e siti con Apple ID

Per quanto riguarda la privacy, Apple ha compiuto un importante passo avanti,Infatti IOS 13 introduce il bottone Sign in with Apple.  Avete mai visto i bottoni,”Accedi con Google” o “Accedi con Facebook”? bene, sono bottoni che vi permettono di registrarsi ad un sito web automaticamente, utilizzando i vostri dati ,pescati da Google o da Facebook, che hanno detto anche alla WWDC, è un operazione molto comoda ma a volte rischiosa, perché il sito web in questo modo accede a delle informazioni che altrimenti non sarebbero necessarie e che non avrebbero mai potuto avere.  Ecco Apple ha introdotto “Accedi tramite Apple” che sostanzialmente, permette di fare la stessa cosa ma in modo molto più anonimo, quindi impedirà che il sito su cui ci registriamo avrà accesso ad informazioni superflue e se proprio il sito dovesse richiedere l’accesso a qualcosa come ad esempio: visualizzare la nostra mail,come prima cosa ce lo chiederà in anticipo specificandolo prima che noi diamo l’autorizzazione, ma soprattutto potremmo per esempio dire “No guarda io la mia mail a questo sito non la voglio dare” e allora automaticamente verrà generata una mail temporanea che gestirà Apple, che farà da tramite, quindi reindirizzerà poi tutte le mail di quel sito, alla nostra mail principale, senza che però quel sito abbia direttamente la nostra mail principale. Ma il vero Game Changer e che Apple la renderà obbligatoria  in tutte le applicazioni dell’appstore e questo è fantastico perché allora si che si diffonderà a macchia d’olio.

6. iOS 13 – Siri ha una voce più naturale.

La nuova voce di Siri utilizza la tecnologia avanzata text-to-speech neurale per somigliare il più possibile ad una voce naturale, in particolare quando si parla frasi più lunghe, come quando si leggono le notizie o si rispondono alle domande di conoscenza.  Inoltre, Siri può imparare le voci dei dei membri della famiglia usando HomePod, così ognuno potrà avere un’esperienza personalizzata.

Inoltre, si possono creare scorciatoie, condividere contenuti come canzoni o film con gli amici e l’assistente vocale può integrarsi in modo più profondo con gli auricolari AirPods e Safari.

7. Memoji e messaggi

iOS 13 Memoji

Le Memoji hanno più possibilità di personalizzazione (i nostri avatar potranno anche indossare le AirPods,avere acconciature personalizzate, copricapo, trucco e piercing.) e creano set di adesivi integrati nella tastiera di iOS, pronti per essere usati in Messaggi, Mail e altre app.

8. iOS 13 – Sistema e Download più veloci

iOS 13 sarà più rapido e ottimizzato di iOS 12 del 30%. Al contempo, è del 50% più ridotto il peso del download di applicazioni da iTunes App Store e del 60% degli aggiornamenti delle app stesse. A proposito delle applicazioni, saranno lanciate al doppio della velocità.

8. Modalità ritratto (personalizzabile)

Le novità riguardano anche l’ambito fotografico,infatti Foto  permetterà (ad esempio) di organizzare le immagini in maniera più pratica grazie al machine learning, che nasconderanno i doppioni e mostreranno gli eventi più significativi del giorno, del mese o dell’anno precedente. I nuovi strumenti ti consentono di controllare qualsiasi regolazione o filtro per ottimizzare le tue foto. Quasi tutti gli strumenti e gli effetti che usi sulle tue foto possono essere utilizzati sui video, tra cui rotazione, ritaglio e miglioramento automatico.

9. iOS 13 – Mappe

iOS 13 - Mappe

Esplora le città con un’esperienza 3D coinvolgente che ti consente di effettuare panoramiche a 360 gradi e di spostarti senza problemi lungo le strade. Una nuova mappa rivela più dettagli sul mondo che ti circonda. Crea elenchi di luoghi e luoghi da non perdere assolutamente da vedere nelle prossime vacanze e condividili con gli amici.

10. iOS 13 – Compatibilità con chiavette USB e memorie SD

Una novità minore ma attesa da anni sui dispositivi iOS: iOS 13, così come il nuovo iPadOS, saranno in grado di leggere,tramite l’app File, i documenti archiviati su un drive Usb, su una scheda SD o su di dischi di rete SMB.

11. iOS 13 – Dispositivi compatibili e non

iPhone compatibili con iOS 13

  • XS Max
  • XS
  • XR
  • X
  • 8
  • 8 Plus
  • 7
  • 7 Plus
  • SE
  • 6s
  • 6s Plus
  • iPod Touch (7a generazione)

Quali invece gli iPhone esclusi dalla possibilità di installare iOS 13?

  • 5s
  •  6
  • iPod touch 6G

iPad compatibili con iPadOS

  • iPad Pro (11 pollici)
  • Pad Pro di 3a GEN (12.9 pollici)
  • Pro (10.5 pollici)
  • Pro di 3a GEN (12.9 pollici)
  • di 5a GEN e di 6a GEN
  • Mini di 5a GEN
  • Air di 3a GEN
  • Mini 4
  • Air 2
  • Pro (9.7 pollici)
  • Pro (12.9 pollici)

Esclusi in questo caso:

  • Mini 2
  • Mini 3
  • iPad Air

12. iOS 13 – Quando sarà disponibile?

iOS 13 è un software attualmente in fase BETA che Apple concede unicamente agli sviluppatori registrati all’iOS Developer Program. Installarne una copia su un dispositivo privo di autorizzazioni è illegale, nonché fortemente sconsigliato. Si ricorda inoltre che la versione mostrata NON è quella definitiva che raggiungerà i consumatori.

Difficile prevedere quando saranno rilasciate le prime beta pubbliche, così come quante release si susseguiranno prima di ottobre. Se siete degli sviluppatori e volete provare fin da subito iOS 13, a vostro rischio e pericolo, questo è l’indirizzo a cui rivolgersi.

Ti Ricordo Che…

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri canali ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri canali social a nostra disposizione,come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Hai finito di leggere? Torna alla Home Page

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: