iPhone rubato

iPhone rubato – Come bloccarlo e come comportarsi

Lo Smartphone è tra gli oggetti che si porta sempre e ovunque e ,come tale ,può essere soggetto a furto o smarrimento. Procedere con un iPhone rubato è un operazione complessa e delicata; la probabilità di ritrovarlo è rara ma pur sempre possibile . Se vi siete imbattuti in un furto o in uno smarrimento vi consigliamo di seguire con attenzione le procedure descritte nei paragrafi seguenti.

Nel corso di questa guida vi mostreremo come procedere nel caso in cui non riuscissi a trovare il tuo iPhone. Seguendo le indicazioni di seguito, limiterete un uso scorretto e improprio del vostro Smartphone rubato .

Come individuare l’iPhone rubato tramite iCloud

iPhone rubato

Questa opzione funzionerà solo se nel tuo dispositivo Apple hai attivato Trova il mio iPhone. Questa opzione ti consentirà di trovare il tuo iPhone rubato, potrai mettere il tuo iPhone in modalità smarrita che ti consentirà di vedere la posizione, potrai inoltre cancellare i dati all’interno e mantenere le tue informazioni al sicuro.

Qui sotto elencati i passaggi da eseguire:

  1. Collegatevi al sito web di iCloud , effettuate l’accesso inserendo le vostre credenziali
  2. Vi verrà chiesto di inserire un codice di verifica a due fattori per l’autenticazione, ma non avendo il vostro iPhone a portata di mano potrete cliccare Trova il mio iPhone in basso a sinistra.
  3. Verrete reindirizzati in una pagina web dove vi verrà mostrato dove si trovano tutti i vostri dispositivi collegati all’account Apple.
  4. Una volta identificato il vostro iPhone cliccateci sopra per visualizzare la scheda di controllo.

Bloccare un iPhone rubato con il numero IMEI

Se non hai attivato la funzione Trova il mio iPhone sul tuo dispositivo Apple, puoi sempre provare ad individuarlo con il numero IMEI, contatta il tuo operatore telefonico che tramite il numero IMEI potranno completamente bloccare il tuo iPhone e proteggere i tuoi dati personali.

Passaggio 1: trovare il numero IMEI del tuo iPhone

  • Se disponi della scatola originale del tuo dispositivo Apple, puoi controllare il codice a barre per trovare il numero di serie.
  • È inoltre possibile trovarlo anche sulla ricevuta o fattura del tuo prodotto.
iPhone rubato
Fonte foto: isumsoft.com

Passaggio 2: segnala il tuo dispositivo all’ufficio della polizia locale

Assicurati di segnalare al più presto il furto subito alla polizia. Il tempo in queste situazioni è fondamentale, meno tempo ci metti più hai possibilità di trovare il tuo dispositivo, più tempo ci metti hai meno possibilità di ritrovarlo.

Passaggio 3: contatta il tuo operatore telefonico

Contattare subito il tuo operatore telefonico farà si che il tuo iPhone venga inserito nella lista nera e non sarà più possibile sbloccarlo e cambiare rete, in questo modo il criminale non avrà possibilità di vendere il tuo iPhone.

Come comportarsi in caso di iPhone rubato

Quando si subisce un furto, è sempre consigliabile denunciare immediatamente il furto. Recatevi presso un comando dei Carabinieri o della Polizia di Stato fornendo correttamente tutte le informazioni, vi verrà chiesto il numero di serie reperibile nella confezione di vendita originale del vostro dispositivo o nella fattura d’acquisto.

Ti Ricordo Che…

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione, come ad esempio il nostro gruppo Telegram. 

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page

Rispondi

style="visibility: hidden !important;"
Please disable your adblock and script blockers to view this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: