Perché usare una VPN

Perché usare una VPN? 7 motivi per cui dovresti utilizzarla

Negli articoli precedenti, già pubblicati sul nostro sito, abbiamo ampiamente avuto modo di parlarvi dei servizi VPN, quindi cosa sono e come funzionano. La definizione di VPN dovrebbe quindi essere abbastanza chiara ma per chi non lo sapesse, possiamo dire che non è altro che un servizio che vi permette di crittografare la vostra connessione ad Internet, instradando tutti i dati che transitano da una parte all’altra, all’interno di uno specifico tunnel. Per maggiori informazioni sulla definizione di VPN, vi consigliamo la lettura del nostro approfondimento. Ok, è giusto conoscere la definizione ma è anche giusto capire quali sono i motivi per cui usare una VPN.

È anche vero che non tutti hanno la necessità di utilizzarlo ma è altrettanto vero che ci sono svariati casi che rendono l’uso di una VPN, un requisito fondamentale, se non imprescindibile.

A chi serve davvero una VPN?

Perché usare una VPN

Arrivati a questo punto, è giunto il momento di rispondere alla fatidica domanda che molti di voi, il più delle volte si pongono, ovvero: Perché usare una VPN? . Innanzitutto, una VPN può risultare molto utile a chi ad esempio si trova all’estero, per un qualsiasi motivo ma non vuole in alcun modo perdere l’occasione di vedere film e serie TV in streaming, ovviamente in italiano.

Come sicuramente saprete, Netflix, Amazon Prime Video, Disney Plus e tanti altri servizi, offrono un catalogo di contenuti diverso, a seconda dell’area geografica in cui vi trovate. Quindi se vi trovate ad esempio negli Stati Uniti D’America, voi potrete accedere soltanto al catalogo statunitense e non a quello Italiano.

Lo stesso concetto è ovviamente applicabile al contrario. Se siete in Italia, non potrete quindi accedere al catalogo statunitense. Per poter accedere a qualsiasi catalogo, indipendententemente dal paese in cui vi trovate, l’unica soluzione è adoperare una VPN.

Questo programma vi consentirà di modificare l’indirizzo IP della vostra connessione ad Internet, impedendo cosi alle piattaforme di Streaming come ad esempio Netflix, di riconoscere il vostro indirizzo originale (che corrisponde alla vostra effettiva posizione fisica) e di conseguenza potrete accedere a qualsiasi altro catalogo, disponibile nei vari paesi sparsi in tutto il mondo.

Restando in tema viaggi, la VPN può tornare molto utile a chi si sposta continuamente per lavoro e studio e si collega alle varie reti Wi-Fi pubbliche disponibili negli aereoporti e negli Hotel. Queste, purtroppo sono considerate reti poco sicure, in quanto, un malintenzionato potrebbe, in pochissimi istanti, rubarvi le credenziali d’accesso al vostro conto bancario, informazioni sensibili e tanto tanto altro.

Perché usare una VPN? Ecco 7 motivi

I casi d’uso di una VPN sono veramente tanti ed è per questo che abbiamo deciso di elencarvi i 7 migliori motivi per cui usare una VNP, all’interno della quale rientrano i casi più comuni.

1. Proteggere privacy e anonimato

Come abbiamo già detto in precedenza, collegarsi alle reti Wi-Fi degli Hotel, degli aereoporti ecc potrebbe mettere a serio rischio, la vostra privacy e il vostro anonimato. Queste sono delle reti alquanto vulnerabili, soggette a molteplici attacchi informatici come ad esempio l’attacco Man in the Middle che tradotto in italiano significa uomo nel mezzo. La sua traduzione dovrebbe già farvi capire di cosa si tratta. Per semplificarvi la definizione e cercare di farvi comprendere al meglio il suo significato, possiamo dirvi che: il malintenzionato non fa altro che intercettare e manipolare tutti i dati che transitano da una parte all’altra.

Per tale motivo, è consigliato acquistare una VPN in grado di criptare i vostri dati, soprattutto quelli più sensibili come ad esempio l’accesso al conto corrente, all’e-mail, ai vari social ecc.

2. Evitare la censura

Come sicuramente saprete, non tutti i Paesi considerano l’accesso ad Internet come un diritto universale, infatti, in alcuni paesi, oltre alle restrizioni sull’utilizzo di Internet, vengono applicate delle censure che bloccano ed oscurano, siti e servizi come Google o Facebook.

Capite bene che se vi trovate in uno di questi paesi, l’uso di una VPN diventa fondamentale affinché possiate utilizzare i vari servizi Internet senza subire delle conseguenze serie e alquanto spiacevoli.

3. Sbloccare i contenuti che hanno un blocco geopolitico

Come vi abbiamo già accennato precedentemente, in base al luogo in cui vi trovate, i vari servizi di Streaming, rendono disponibile dei cataloghi differenti. Questo è dovuto principalmente a due fattori: diritti di distribuzione e localizzazione. Se volete quindi accedere al catalogo di un altro paese oppure guardare il catalogo italiano mentre siete all’estero, l’unica soluzione è acquistare una VPN. Questa pratica è completamente legale ma ovviamente non è vista di buon occhio dalle piattaforme di streaming. A testimonianza di ciò, ogni anno, sono sempre di più le piattaforme che adottano una serie di meccanismi di protezione per rendere difficile l’accesso ai vari account mediante l’uso di una VPN, mettendo per esempio in Blacklist, i vari indirizzi IP. Uno

Netflix è uno dei servizi di Streaming che ogni anno stanzia milioni e milioni di euro per bloccare questa pratica, pur essendo totalmente legale. Se volete quindi accedere a Netflix da altre parti del mondo, occorre scegliere con attenzione una buona VPN.

Lo stesso concetto è applicabile con la Formula 1. Lo sapevate che è possibile vedere tutta la Formula 1 gratis in modo completamente legale, utilizzando una semplice VPN. Per maggiori informazioni , vi invitamo a leggere questo nostro approfondimento.

4. Risparmiare sui voli

Non tutti sanno che il prezzo finale di un volo cambia a seconda della posizione geografica da cui si effettua la prenotazione. L’uso di una VPN diventa quindi fondamentale se si desidera risparmiare sul costo del biglietto. Modificando il proprio indirizzo IP tramite una VPN, potrete risparmiare anche belle cifre su qualsiasi volo.

Affinché questa procedura funzioni è consigliato oltre all’uso di una VPN, cancellare i cookie dal proprio Browser e navigare con una scheda incognito, attivabile premendo la combinazione da tastiera CTRL + SHIFT + N. Alcune compagnie aree, cosi come i vari servizi di streaming, hanno adottato diversi sistemi di sicurezza per contrastare l’uso delle VPN, pur essendo strumenti totalmente legali.

5. Navigare più velocemente

A primo impatto lo sappiamo, può sembrare controintuitivo dire che uno dei motivi per cui conviene usare una VPN è la possibilità di navigare più velocemente dato che, il più delle volte, questi servizi rallentano la vostra connessione ad Internet per via delle operazioni di cifratura.

Un esempio pratico è il bypass del traffico del fornitore di servizi Internet da voi scelto. Se ad esempio vi trovate in viaggio e vi siete collegati ad una rete super affollata, l’uso di una VPN vi consentirà di aggirare il problema, passando ad un server più libero. Cosi facendo, potrete finalmente guardare i vostri contenuti senza continue interruzioni e migliorare, in generale, la vostra esperienza di navigazione.

6. Proteggervi dalla raccolta dati

Esistono anche altri motivi per cui è consigliato utilizzare una VPN come ad esempio, proteggervi dalla raccolta dati del vostro fornitore di servizi Internet (es. Vodafone, TIM ecc). Questi dati vengono conservati per un determinato periodo di tempo, a seconda delle normative di riferimento. In Italia, questo periodo varia, a seconda della casistica in cui vi trovate, da 6 a 24 mesi. Acquistare quindi una VPN, è senza dubbio la scelta più saggia se desiderate tutelare la vostra privacy, evitando cosi, di lasciare qualsiasi tipo di traccia riconducibile alle vostra attività online.

6. Migliorare e proteggere le vostre sessioni di gaming e non solo.

Un altro motivo per cui dovreste utilizzare una VPN è il gaming. Le VPN possono proteggere le vostre sessioni di gaming, bloccando eventuali violazioni e attacchi informatici nei vostri confronti. Allo stesso tempo, le VPN potrebbero consentirvi di provare dei giochi non ancora disponibili sul nostro territorio. In alcuni casi, le VPN potrebbero persino migliorare le vostre sessioni di gioco, riducendo il ping e aumentando la velocità di connessione (sia in fase di Download che di Upload).

Quale VPN acquistare?

Se vi riconoscete in uno di questi casi o in più di uno, acquistare una VPN è senza dubbio la soluzione migliore. Qui sopra, abbiamo deciso di elencarvi le migliori 4 VPN disponibili attualmente in circolazione.

Acquistando dai nostri link otterrete uno SCONTO ESCLUSIVO che va dal 49% al 82% con l’aggiunta di alcuni mesi in omaggio, a seconda del servizio che più preferite.

  • SURFSHARK> 2,19€ al mese + 2 mesi gratis (Abbonamento di 2 anni ;SCONTO ESCLUSIVO del 82%)
  • NORDVPN> 2,77€ al mese + 1 mese gratis (Abbonamento di 2 anni ; SCONTO ESCLUSIVO del 62%)
  • EXPRESSVPN> 6,81€ al mese + 3 mesi gratis (Abbonamento annuale; SCONTO ESCLUSIVO del 49%)

Se in questo articolo vi abbiamo finalmente tolto ogni dubbio sul perché usare una VPN, vi invitiamo ad effettuare l’acquisto tramite i nostri link affiliati cosi da supportare, in modo indiretto, i costi di gestione e mantenimento dell’intero sito Web.

Vi Ricordiamo che:

Per qualsiasi dubbio o incertezza potete contattarci attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione, come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro Canale Telegram e seguici su Instagram

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page

Share

One Ping

  1. Pingback: Come avere YouTube Premium quasi gratis | A soli 0,40€ al mese

Rispondi

style="visibility: hidden !important;"
Please disable your adblock and script blockers to view this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: