Riassunto evento Apple

Riassunto Evento Apple – Presentati i nuovi iPhone 12 e 12 Pro

Si è da poco concluso l’evento Apple e come per ogni evento sono qui per riassumervi tutte le novità riguardanti l’iPhone 12 in un singolo articolo. Ho impiegato un pò di tempo per scrivervi questo riassunto sull’ evento Apple e per questo vi chiedo di lasciare come voto 5 stelle qualora l’articolo fosse di vostro gradimento. Grazie!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Senza girarci troppo intorno direi di partire. Non mi resta che augurarti una buona lettura!

Riassunto Evento Apple – Riassunto completo

Ti sei perso la diretta? Guarda il video.

HomePod Mini e 5G

Riassunto evento Apple

L’evento si è aperto con l’HomePod Mini. l’HomePod Mini è il nuovo smart speaker di Apple che però per noi in Italia è abbastanza inutile visto che non è mai arrivato neanche l’HomePod standard e non arriverà neanche questo. Però bisogna dire che questo Smart speaker è migliorato tantissimo, cosa soltanto $99, esteticamente è anche molto carino e l’integrazione più interessante è quella con tutti quanti dispositivi Apple che è Apple appunto ha chiamato Intercom.

Come vi dicevo è poco interessante per l’Italia quindi io sorvolerei abbastanza in fretta, poi se volete approfondire sono presenti sul web centinaia di articoli. Passiamo quindi al secondo annuncio dell’evento: il nuovo iPhone 12.

Il tutto si è aperto con il solito “pippone” che l’iPhone 11 è stato il più venduto dell’anno precedente, che Apple ha la migliore Customer satisfaction (Soddisfazione del cliente) di tutte quante le aziende e che iPhone ha contribuito in maniera incredibile. Insomma tutte le cose che si possono togliere da un evento e mettere nel nuovo senza nessun tipo di problema.

Però si è partito subito a parlare di 5G, infatti lo slogan dell’evento era iSpeed e molti pensavano sarebbe stato per i 120 Hz di display ma che in realtà riguardavano il 5G. Infatti il punto focale di tutto questo evento è stata proprio la nuova rete 5G che sarà presente in tutti e quattro i nuovi iPhone e negli USA ci sarà la versione 5G ad onde millimetriche che da noi non arriverà perché semplicemente non abbiamo quella tecnologia.

iPhone 12 – Design e caratteristiche tecniche

Riassunto evento Apple

Ma parliamo di questo iPhone 12, con un design (in realtà vecchio) in quanto viene ripreso dall’iPhone 4 e 5. Ho sempre detto di apprezzare tantissimo quel tipo di design e continuo a confermarlo.

Quindi molto più squadrato, molto più in stile iPhone secondo me. Ormai è dall’iPhone 6 che abbiamo questo design tutto stondato, quindi era il momento di cambiare e questo è un design che a me piace da matti.

I colori disponibili saranno 5 cioè: nero,bianco,rosso,verde e il nuovo blu. Il display dell’iPhone 12 standard sarà da 6.1 pollici, quindi aumenterà la dimensione del display ma soprattutto, la cosa più importante è che il display sarà super retina XDR OLED anche per l’iPhone 12. Anche la risoluzione farà quindi uno step avanti allucinante rispetto ai modelli precedenti.

Inoltre una cosa che non è stata detta è che i bordi sono parecchio più sottili anche sull’iPhone 12 e non soltanto sull’Iphone 12 Pro e in realtà sonoaddirittura più sottili di quelli che avevamo sull’ iPhone 11 Pro; quindi capite bene che gli spazi sono sfruttati davvero molto meglio rispetto a prima.

Un’altra cosa che si nota subito è che il carrellino della SIM è stato spostato quindi anche tutte le componenti interne sono state cambiate di posizione e quindi c’è stato proprio un “ridesign interno dell’iPhone” per via ovviamente della nuova rete 5G.

Inoltre un’altra cosa sul quale hanno fatto un “pippone” mega galattico è il Ceramic shield, che è il nuovo vetro posteriore e anteriore che garantisce 4 volte più durabilità e più resistenza alle cadute, ai graffi ecc.

Una cosa molto importante per la quale io avevo il terrore, era l’ottimizzazione della batteria. Abbiamo già testato diversi smartphone 5G che hanno un problema da non sottovalutare sicuramente: consumano tantissima batteria quando si usa il 5G, anche inutilmente.

Apple è corsa ai ripari sviluppando una nuova caratteristica chiamata Smart Data Mode per la quale quando il 5G non serve semplicemente passa in 4G.

Parlando di performance il nuovo chip A14 è il primo chip a 5 nanometri. Questo garantirà ovviamente performance superiori e con la CPU a 6 core e la GPU a 4 core, Apple dice che sarà più avanti e di molto rispetto alla concorrenza.

Parliamo ora del comparto fotografico. Personalmente non mi aspettavo un upgrade della camera grandangolare e a dire la verità ne sono molto contento. Un’apertura migliorata e più elementi che la compongono dovrebbero garantire una low lite molto migliore.

Inoltre ci sono stati dei miglioramenti all’HDR, adesso chiamato HDR3 e soprattutto al riconoscimento delle scene che andiamo a fotografare ma queste cose le potremmo vedere soltanto una volta che ce l’avremmo tra le mani.

Una cosa super importante è che hanno aggiunto la night mode sia sulla camera grandangolare sia sulla camera anteriore, quindi si potranno fare scatti in low lite anche senza il flash.

Per la ricarica Wireless, i nuovi iPhone (12 e 12 Pro) avranno al loro interno alcuni magneti che fanno in modo che il caricatore wireless vada ad applicarsi in modo magnetico al retro dell’iPhone. Questo è chiamato “MagSafe“. Sarà quindi un dispositivo che eliminerà gli errori nella ricarica wireless, utilizzando dei magneti di nuova concezione.

Apple ovviamente ha voluto sfruttare questa nuova funzione anche per creare dei nuovi accessori,delle nuove cover,dei nuovi wallet e tanto altro. Altre novità arrivano dagli accessori come il multicharger duo grazie alla quale è possibile caricare contemporaneamente iPhone e Apple Watch.

Riassunto evento Apple – Iphone 12 Mini

Riassunto evento Apple

E c’è anche la versione Mini. Questa la considero una novità assoluta per la gamma. Il Mini è naturalmente il più piccolo, con un display da 5.4 pollici Super Retina XDR, e mantiene tutte le caratteristiche del 12 più grande, in uno spazio ridotto. Sarà sicuramente un must per un sacco di persone.

Riassunto evento Apple – 12 Pro e 12 Pro Max. 

Riassunto evento Apple

Questa è la prima volta in cui Apple presenta una line-up cosi ampia di smartphone. L’iPhone 12 non è uno ma ci sono 4 modelli diversi, con la versione top di gamma che si completa con l’iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max.

L’iPhone 12 più grande è il Pro Max, con un display OLED da 6.7 pollici. Sul modello PRO,arriva una tecnologia che avvicina la fotografia alla realtà grazie ad Apple ProRaw, grazie agli algortimi di fotografia computazionale.

Su i modelli PRO arriva anche l’HDR video recording per una nuova qualità dei filmati. Sarà la prima fotocamera a registrare in Dolby Vision HDR 4K a 60 frame al secondo e i video saranno editabili direttamente dall’app Foto.. al momento sono gli unici smartphone con simili capacità.

Riassunto evento Apple

Il comparto fotografico viene poi completato dal laser LidAR, tecnica di telerilevamento che permette di determinare la distanza di un oggetto o di una superficie utilizzando un impulso laser in tempo reale. Questa tecnologia spiana la strada ad Apple e garantirà diversi diversi salti in avanti in termini di capacità fotografica e di applicazioni di realtà aumentata.

Prezzi e disponibilità

prezzi iphone 12

Prezzi e disponibilità di iPhone 12: a partire da 939 euro nei tagli da 64, 128 e 256 Giga. I pre-ordini partono dalle 14.00 del 16 ottobre, sarà disponibile dal 23 ottobre.

Prezzi e disponibilità di iPhone 12 Mini: a partire da 839 euro nei tagli da 64, 128 e 256 Giga. I pre-ordini partono alle 14.00 del 6 novembre, sarà disponibile dal 13 novembre.

Prezzi e disponibilità di iPhone 12 Pro: a partire da 1.189 euro nei tagli da 128, 256 e 512 Giga. I pre-ordini partono dalle 14.00 del 16 ottobre, sarà disponibile dal 23 ottobre.

Prezzi e disponibilità di iPhone 12 Pro Max: a partire da 1.289 euro nei tagli da 128, 256 e 512 Giga. I pre-ordini partono alle 14.00 del 6 novembre, sarà disponibile dal 13 novembre.

Arrivati a questo punto possiamo dire terminato, il riassunto sull’evento Apple. Dicci cosa ne pensi qui sotto nei commenti!

Ti Ricordo Che…

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione,come ad esempio il nostro gruppo Telegram. 

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro canale Telegramseguici su Instagram

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page..

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: