Come vedere la MotoGP in Streaming gratis in italiano

Come vedere MotoGP gratis in Streaming in Italiano

Sei un grandissimo appassionato di MotoGP ma non hai la possibilità economica o l’intenzione di sottoscrivere un abbonamento mensile affinché tu possa seguire le gare in diretta? Se è cosi non preoccuparti, in questa guida ti spiegherò come vedere la MotoGP gratis in streaming, presentandoti quelli che sono, secondo me, i migliori siti del 2022 e come utilizzarli correttamente.

Grazie a questa procedura, potrai vedere la MotoGP gratis, su PC, Smartphone e Tablet, in modo semplice e veloce.

In questa guida, vi elencherò i migliori siti del 2022 che vi permetteranno di vedere la MotoGP gratis in Streaming senza registrazione, in italiano e con una buona qualità audio video.

Prima di mostrarvi la procedura da seguire, è giusto rispondere ad una domanda più che lecita: È illegale vedere le partite la MotoGP in streaming? Assolutamente NO! Secondo quanto descritto in questo articolo realizzato dal noto Avvocato Angelo Greco, la persona che si limita a guardare un evento sportivo in streaming non commette alcun reato. Quest’ultimo viene commesso soltanto da colui che offre il servizio.

Detto ciò, se desideri scoprire come vedere la MotoGP gratis in Streaming e in Italiano, non ti resta che prenderti 5 minuti del tuo tempo libero e leggere attentamente questa fantastica guida.

NOTA: In questo articolo non troverai alcun link diretto per accedere ai Siti Web che trasmettono o condividono contenuti protetti dal Copyright. Saranno condivisi soltanto i nomi e gli URL. Quest’ultimi, qualora decidiate di assumervi le vostre responsabilità, dovranno poi essere copiati e incollati nella barra di ricerca e poi cliccare Invio. Nient’altro. Queste informazioni si possono liberamente trovare facendo una ricerca su Internet.

Ecco alcuni articoli che potrebbero interessarvi:

Come proteggere la vostra connessione ad Internet e accedere ai siti bloccati in Italia

Accedere a questi siti, talvolta potrebbe non essere immediato e questo perché alcuni di essi, risultano essere ai vostri occhi, non raggiungibili o non accessibili. Ho specificato “ai vostri occhi?” perché in Italia, molti di questi servizi essendo completamente illegali, vengono soltanto oscurati edalla Guardia di Finanza o comunque dalle autorità competenti ma non chiusi definitvamente.

Per accedere ai siti bloccati in Italia, è sufficiente acquistare una VPN o tentare mediante la modifica dei Server DNS. Naturalmente vi consiglio sempre di acquistare un software VPN in quanto quest’ultimo, tornerà utile per proteggere la vostra connessione ed eventuali perdite di privacy, criptandola mediante l’algoritmo di Crittografia AES-256 utilizzato persino dalla NASA e modificando il vostro indirizzo IP, affinché possiate accedere a tutti quei siti apparentemente bloccati in Italia e in altre parti del mondo.

La migliore VPN del 2022 per qualità – prezzo – sicurezza è senza dubbio SurfsharkVPN. Non sto consigliando questa VPN solo perché sono un loro affiliato, anche perché chi mi segue da tempo sa che sono affiliato anche a tutte le altre ma semplicemente perchè la reputo la migliore sotto ogni punto di vista.

I punti a favore di questa VPN, oltre alla sicurezza e alle prestazioni sono i seguenti:

  1. Possibilità di utilizzare un solo abbonamento per proteggere infiniti dispositivi (unica VPN al mondo).
  2. Server RAM (prima VPN al mondo ad adottare questa sicurezza aggiuntiva. ExpressVPN ha seguito questa iniziativa solo dopo Surfshark VPN.
  3. VPN con il prezzo più basso in assoluto.

Sono riuscito ad ottenere un SCONTO ESCLUSIVO che vi permette di RISPARMIARE l’82% sul costo finale dell’ABBONAMENTO BIANNUALE e ottenere come se non bastasse, 2 MESI GRATIS.

CLICCA QUI o sui vari collegamenti evidenziati di blu presenti qui sopra, per riscattare questo sconto esclusivo dell’82% + 2 mesi in omaggio.

Come cambiare i Server DNS su Windows

Se non hai invece alcuna intenzione di acquistare una VPN, prova modificando i Server DNS. Questi non sono altro che dei traduttori di URL da numeri a lettere. (in breve). Quindi anziché ricordarsi dei numeri per accedere ad un sito web, è sufficiente ricordarsi il nome del sito. Quindi anziché scrivere nella barra di ricerca: 192.168.1.2, sarà sufficiente ricordarsi il nome del sito: webassistanceita.com . Semplice vero??

Chiusa questa breve parentesi, vediamo come modificare i Server DNS su Windows 10 in modo semplice e veloce. Tale procedura è molto simile su Windows 11.

  • Premi il pulsante Start, digita all’interno del riquadro: Pannello di Controllo e clicca Invio.
  • Dopodichè recati nella categoria Rete e Internet e poi clicca sulla voce “Centro di connessione rete e condivisione
  • Giunti in questa clicca sulla voce presente di fianco la scritta: Connessioni. Nel mio caso, essendo collegato tramite cavo LAN, c’è scritto Ethernet.
  • Si aprirà poi una piccola finestra, cliccate su Proprietà e nella schermata successiva, individuate l’opzione: “Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPV4)”.
  • Una volta individuato cliccaci due volte con il tasto sinistro del mouse. Metti una spunta di fianco la voce “Utilizza i seguenti indirizzi Server DNS” e inserisci:
  • Clicca poi su OK e non chiudere la finestra. Adesso, è necessario individuare l’opzione: “Protocollo Internet versione 6 (TCP/IPV6)
  • Una volta individuata, metti una spunta di fianco la voce “Utilizza i seguenti indirizzi Server DNS” e inserisci:
    • Primario: 2001:4860:4860::8888 (DNS di Google) oppure 2606:4700:4700::1111 (DNS di Cloudflare)
    • Secondario: 2001:4860:4860::8844 (DNS di Google) oppure 2606:4700:4700::1001 (DNS di Cloudflare)
  • Una volta fatto, clicca su OK per ben 2 volte e infine clicca su Chiudi.

IMPORTANTE: Non puoi utilizzare i DNS di Google insieme ai DNS di Cloudflare. Bisogna fare una scelta, o uno o l’altro.

Dopo aver fatto tale modifica, i siti che precedentemente risultavano irraggiungibili, quasi sicuramente saranno tornati nuovamente visualizzabili, a meno che ovviamente, non siano stati completamente chiusi.

Come bloccare le pubblicità su Google Chrome

Dopo averti spiegato come accedere a tutti questi siti eventualmente bloccati in Italia, è giusto mostrarvi come proteggere il vostro Browser, bloccando tutte quelle fastiose pubblicità presenti all’interno di tutti i siti di Streaming. Queste pubblicità sono l’unica loro fonte di sostentamento ma a differenza delle pubblicità presenti sul mio sito, quelle sono invadenti, ingannevoli e il più delle volte ad ogni click c’è il rischio di prendere un virus, scaricando degli eseguibili fasulli.

NOTA BENE: Vi chiedo pertanto di applicare questi suggerimenti soltanto sui siti di streaming e non su webassistanceita.com , in quanto le pubblicità, sono la nostra unica fonte di sostentamento.

Detto ciò, vediamo come proteggere al meglio il vostro Browser aggiungendo queste 2 semplici estensioni.

  • Ublock Origin: estensione completamente gratuita e open-source che vi consentirà di bloccare tutte le pubblicità, presenti su un determinato sito.
  • Pop up Blocker: questa è considerato il componente aggiuntivo migliore al mondo per quanto riguarda il blocco di qualsiasi popup e sovraimpressioni, in modo semplice, sicuro ed immediato.

Per aggiungere queste 2 estensioni al Browser, è sufficiente cliccare sul collegamento evidenziato di blu e una volta giunti sul Chrome Web Store, cliccare sul pulsante Aggiungi e poi su Aggiungi estensione. Nient’altro.

Una volta fatto, sei finalmente pronto per vedere la MotoGP gratis in Streaming in Italiano

Come vedere la MotoGP in Streaming gratis in italiano

Dopo avervi spiegato come accedere ai siti bloccati in Italia e come configurare al meglio il browser, affinché possiate evitare di prendere dei virus, cliccando su qualche pubblicità invadente, è giunto il momento di mostrarvi quali sono i migliori siti per vedere la MotoGP in Streaming gratis e in italiano.

Il primo sito in assoluto per vedere il motomondiale in streaming gratis è senza dubbio Socceron accessibile copiando questo URL nella barra di ricerca: http://socceron.cc/. Si tratta di un sito totalmente italiano, super intuitivo e semplice da utilizzare. Il suo design alquanto basico, rende la navigazione all’interno del sito immediata anche per l’utente meno esperto.

Visualizzare l’evento sportivo è veramente molto semplice, basta individuarlo dall’elenco presente al centro dello schermo, cliccarci su una sola volta e dal menù a comparsa, selezionare uno dei canali proposti. In genere, il servizio propone più canali su cui viene trasmesso l’evento sportivo come ad esempio: Sport 1 – Sport 9 – Sport 30 eccetera eccetera.

Per tutti i canali si consiglia, come sempre, l’utilizzo una VPN come Surfshark VPN affinché possiate proteggere la vostra connessione e accedere a tutti quei siti che vengono oscurati continuamente in Italia. Dopo aver individuato il canale giusto, è necessario prima di tutto chiudere quelle eventuali pubblicità che non vengono bloccate dalle estensioni aggiunte, precedentemente. Dopodiché è necessario attivare l’audio della gara seguendo uno di questi due step (talvolta anche entrambi):

  • Cliccare sul pulsante bianco con scritto: “Click here to unmute
  • Attivare l’audio cliccando sull’icona dell’audio, presente in basso a destra, sempre all’interno del lettore video.

Il sito vi da la possibilità di comunicare con altri utenti, utilizzando la chat, presente a destra del lettore video.

Il secondo sito che non poteva non mancare in questa classifica, si chiama Sportlivefree accessibile copiando questo URL nella barra di ricerca: https://sportlivefree.xyz/ . Anche questo è un sito completamente italiano, facile da utilizzare ma a differenza del primo, anche se ha una grafica più accurata non permette l’accesso all’evento in modo rapido e immediato.

Per vedere il MotoGP in streaming gratis su questo sito, a differenza di socceron, è necessario andare a tentativi. Giunti sul sito, è necessario provare i 13 canali disponibili, utilizzando il menù presente in alto. Dovete quindi passare da un canale all’altro fin quando non trovate l’evento desiderato.

Cliccate quindi sul tasto Play posto al centro dello schermo, chiudete eventuali pubblicità e attivate l’audio, cliccando sul tasto “Click here to unmute“. Fatti questi passaggi, non vi resta che godervi il MotoGP gratis e in italiano.

Il terzo servizio e ultimo servizio (descritto) di questa classifica non poteva non essere Starlive accessibile copiando questo URL nella barra di ricerca: https://starlive.xyz/ . Anche questo qui, è un sito italiano, super utilizzato e molto più intuitivo degli altri due, grazie ad un design semplice e super accurato.

Visualizzare l’evento sportivo è veramente molto semplice, è sufficiente selezionare la categoria dell’evento (es. MotoGP) e dall’elenco presente al centro dello schermo, cliccare una sola volta con il tasto sinistro del mouse, su uno dei canali proposti. Subito dopo si aprirà una nuova finestra, attendete il caricamento dell’evento, chiudete eventuali pubblicità e alzate il volume. Fatto ciò, non vi resta che godervi il MotoGP gratuitamente.

Qui di seguito ti elencherò altri siti utili, per vedere la MotoGP gratis in streaming.

  • https://daddylive.fun/index.php
  • https://liveru.sx/
  • https://vipsportslive.eu/
  • https://vipleague.im/
  • https://myp2p.tv/score

Questi siti sono accessibili copiando l’URL nella barra di ricerca di Google e cliccando Invio.

Come hai potuto vedere tu stesso, la procedura da seguire è veramente molto semplice e super intuitiva. Se hai però riscontrato delle difficoltà di qualsiasi tipo, unisciti al mio gruppo Telegram per ricevere supporto in modo completamente gratuito.

Come vedere la MotoGP su Telegram gratis in Streaming | I Migliori canali Telegram MotoGP del 2022

Guardare la MotoGP senza pagare è uno degli argomenti più ricercati su Internet, in quanto, come ho già accennato all’inizio di questo articolo, non tutti hanno la possibilità di sottoscrivere un abbonamento per seguire un determinato evento sportivo.

Per vedere un evento in Streaming, è sufficiente disporre di connessione ad Internet e di uno Smartphone o un Tablet, nient’altro.

Il metodo migliore per vedere la MotoGP su Smartphone e Tablet, è senza dubbio Telegram. Questa per chi non lo sapesse, è un’applicazione di messaggistica simile a WhatsApp con infinite funzionalità e con un occhio di riguardo alla Privacy dell’utente. Su Telegram è possibile fare praticamente di tutto: condividere materale, link, video, foto, programmi, notizie, creare canali, gruppi ecc.

Ma perché Telegram ci torna utile per vedere la MotoGP in streaming? La risposta è abbastanza semplice. Ogni giorno, compaiono sempre più gruppi e canali Telegram, sia pubblici che privati, all’interno della quale, vengono condivisi determinati link per vedere la MotoGP in streaming gratis.

I migliori canali Telegram per vedere la MotoGP in Streaming gratis sono i seguenti:

  • MotoGP Streaming – Tutte le gare del mondiale di MotoGP in diretta Streaming.
  • Fatti di Sport – Ogni giorno vengono condivisi i link per vedere qualsiasi evento sportivo in HD.

I link di questi canali sono stati condivisi, in quanto questi non pubblicano link propri ma si affidano ad altri sotto canali privati e senza scopo di lucro.

Per accedere a questi canali è sufficiente cliccare sui collegamenti evidenziati di blu e seguire le indicazioni riportate all’interno del canale. Nient’altro.

Ti Ricordo Che…

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione, come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page

Rispondi

style="visibility: hidden !important;"
Please disable your adblock and script blockers to view this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: