Google Drive quota superata

Google Drive quota superata – Come risolvere e aggirare questo limite

Google Drive per chi non lo sapesse è una piattaforma, o meglio un servizio web che ti consente di caricare e scaricare dei file. Questo servizio, superata una certa soglia di GB scaricati, mostra un avviso con scritto: “Goolge Drive quota exceeded” che tradotto significa “Google Drive quota superata“, oppure “non puoi visualizzare o scaricare questo file in questo momento.

Se viene visualizzato questo errore, il file che stai tendando di scaricare potrebbe essere bloccato per 24 ore, prima che quest’ultima venga “sbloccata”.

In questo articolo vi mostrerò un trucco che vi consentirà di aggirare questo limite in pochi passi e in tutta semplicità.

Seguici sul nostro canale Youtube cliccando QUI.
Entra nella nostra community su Telegram. È gratis!

Come risolvere l’errore: Google Drive quota superata

La prima cosa che bisogna fare è individuare il file che desideri scaricare. Dopodiché è necessario apportare alcune modifiche alla pagina cosi da rendere il file disponibile al download. 

Una volta individuato il file, vai alla barra degli indirizzi, (esempio -> dove c’è scritto: www.drive.google.com) ed elimina la voce “drive/folders“. Al posto di questa stringa inserisci “file/d” e premi invio.

Google Drive quota superata

La pagina verrà cosi aggiornata, mostrandoti l’anteprima del file. Quindi, fai un clic sui 3 puntini in alto a destra e dal menù a comparsa scegli l’opzione: aggiungi a speciali (add star)

Adesso torna sul tuo drive personale e crea una nuova cartella cliccando sul tasto nuovo. Rinominala come vuoi tu, io personalmente la chiamo
i miei download*. Una volta creata la cartella, scorri verso il basso e sul lato sinistro è presente un menù, seleziona ” Speciali ” dall’elenco.

Una volta fatto, individua il file che desideri scaricare, cliccaci su con il tasto destro del mouse e dal menù a tendina seleziona l’opzione: Aggiungi scorciatoia a Drive” -> Il mio Drive -> I miei download* -> Aggiungi scorciatoia. PS: I miei download è il nome che ho dato alla cartella creata precedentemente.

Google Drive quota superata

Una volta creato il collegamento, torna al mio Drive, clicca sulla freccia presente sulla sinistra e seleziona la nuova cartella che avevi creato (la mia si chiama I miei download). 

In questa cartella dovresti vedere un collegamento al file che desideri scaricare. Adesso è necessario fare un clic con il tasto destro del mouse sul singolo file e dal menù a tendina scegliere l’opzione scarica.

Questa procedura potrebbe però non funzionare per i singoli file, o meglio funziona e non funziona…ad alcuni va e ad altri no. La procedura che funziona sicuro consiste nello scaricare l’intera cartella anziché il singolo file. Quindi invece di cliccare con il tasto destro sul singolo file, seleziona l’intera cartella e clicca sul pulsante scarica.

Google Drive quota superata

Nell’angolo in basso comparirà una notifica di download. Verrà cosi avviato un processo di compressione in formato zip che vi permetterà di scaricare il tutto. A seconda della dimensione del file, questo può essere lento, a volte molto lento, ma funzionerà.

Ti Ricordo Che…

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione, come ad esempio il nostro gruppo Telegram. 

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro canale Telegramseguici su Instagram

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page

Rispondi

style="visibility: hidden !important;"
Please disable your adblock and script blockers to view this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: