Logitech G332

Logitech G332 Recensione – Le migliori cuffie da gaming sotto i 50€

Tantissime persone, ogni giorno, sono alla ricerca costante di cuffie da gaming che possano offrire una qualità audio decente senza spendere però tanti soldi. Ecco che entra in gioco Logitech, negli ultimi anni l’azienda ha rinnovato la sua linea dedicata al gaming introducendo le nuove G332 e G432. In questo articolo recensiremo nello specifico il modello che ho acquistato circa 5 mesi fa e che tutt’ora uso, sto parlando delle Logitech G332.

All’inizio ero titubante nell’acquistarle ma dopo qualche giorno ne ero già innamorato. Io personalmente le ho acquistate durante il Cyber Monday ad un prezzo veramente ridicolo, circa 28€ . Questo è stato reso possibile grazie al nostro canale Telegram dedicato alle offerte e agli errori di prezzo. Se desideri entrare a far parte di questo canale, clicca qui. È gratuito!

In questo momento le cuffie costano circa 38€ (su Amazon), un prezzo da non farsi assolutamente scappare. Detto ciò, partiamo con la recensione.

Recensione Logitech G332

La qualità costruttiva, cosi come con la maggior parte dei prodotti Logitech, è piuttosto solida. La vestibilità e la finitura delle parti è eccellente. L’auricolare è decisamente leggero, grazie all’uso generoso di plastica soft-touch in tutto l’auricolare. Essendo di plastica, quando le indossate o le togliete, scricchiolano un pò, è principalmente un cigolio di attrito ma è normale, non è un problema di fabbrica.

Logitech G332

I padiglioni presenti sono in finta pelle e sono di tipo over-ear, pertanto quando vengono indossate avvolgono completamente l’orecchio. La finta pelle acconsente di avere un miglior isolamento acustico ma allo stesso tempo scalda più facilmente. Io personalmente non ho mai riscontrato questo tipo di problemi, se non nei periodi estivi ma la considero una cosa normale.

ACQUISTALE ORA Link

Una cosa che mi è piaciuta molto di queste cuffie è la possibilità di ruotare i padiglioni di 90 gradi, oltre al fatto che sono basculanti. Questa loro caratteristica garantisce un ottimo comfort sia quando le indossiamo, sia quando le appoggiamo attorno al collo.

Logitech G332

Sul padiglione sinistro è sia il microfono che la rotellina per regolare il volume delle cuffie. Il microfono è dotato di eliminazione del rumore ed è di tipo flip-to-mute, quindi si attiva abbassandolo e si disattiva alzandolo. Per chi se lo stesse chiedendo, il cavo è lungo 2 metri. L’audio del microfono mi ha decisamente soddisfatto, grazie alla sua nitidezza mi permette di registrare anche qualche gameplay e avere piena chiarezza durante le conversazioni.

L’archetto delle cuffie è stato discretamente imbottito con una struttura interna in metallo che garantisce solidità e allo stesso tempo flessibilità. Le cuffie pesano all’incirca 260 grammi e ciò contribuisce a non creare un’eccessiva pressione sulla nostra testa, quando le indossiamo.

Logitech G332

ACQUISTALE ORA Link

Per quanto riguarda l’audio, queste sono delle cuffie stereo e di conseguenza cambieranno la loro capacità di riproduzione a seconda della scheda audio alla quale verranno collegate. La resa potrà essere quindi diversa a seconda del collegamento da voi effettuato. Per questa generazione Logitech ha abbandonato i driver da 40 mm ed è passato a 50 mm.

I nuovi driver beneficiano di una maggiore sensibilità (107 vs 90 dB), quindi risultano un pò più efficienti. Nel complesso, i 50 mm dovrebbero, e da quello che posso dire, fornire bassi un po ‘più profondi. La risposta in frequenza per questi driver è 20Hz-20kHz, che si allinea abbastanza bene con la maggior parte delle cuffie sotto i 100€

G HUB: Un solo software per controllarli tutti!

Lato software Logitech ha rinnovato il suo, introducendo il G HUB, un programmino che permette a chiunque abbia un dispositivo Logitech di condividere le loro impostazioni, quindi i loro settaggi, con altre persone che fanno parte di questa grande community. Se avete ad esempio oltre alle cuffie, anche un mouse, una tastiera o una webcam, sempre della Logitech ovviamente, potete tenere tutto sotto controllo con un solo software.

Tramite questo software puoi gestire l’equalizzazione, selezionando uno dei profili preimpostati oppure regolandolo manualmente. Attraverso questo programma puoi abilitare l’audio 7.1 cosi da avere maggiore enfasi sulle frequenze basse. Questa caratteristica può essere un vantaggio nei giochi FPS e Battle Royale, in quanto permette di avvertire i nemici a grandi distanze. Tutto questo può comunque essere gestito dalle impostazioni, in modo da equilibrare l’audio in base alle proprie necessità.

Logitech G332 – Verdetto finale

Se sei quindi alla ricerca di cuffie da gaming con una buona qualità audio e una ottima resa del microfono, non posso non consigliarti queste Logitech G332! Mi piacciono veramente tanto e il prezzo è super conveniente. Io le uso principalmente su Fortnite e COD e devo dire che mi sto trovando veramente bene.

Se desideri acquistarle, ti invito a farlo tramite il mio link. In qualità di affiliato ricevo una % minima per ogni acquisto idoneo, senza togliere ovviamente nulla a voi.

Ti Ricordo Che:

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione, come ad esempio il nostro gruppo Telegram.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page.

Rispondi

style="visibility: hidden !important;"
Please disable your adblock and script blockers to view this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: