Come creare un conto Paypal in pochi secondi - Guida Completa!

Come creare un conto Paypal in pochi secondi – Guida Completa!

E’ da tempo che senti parlare di PayPal in maniera praticamente ininterrotta e cosi hai deciso finalmente di creare un conto paypal ma non hai la più pallida idea di come fare? Se le cose stanno effettivamente così non hai però motivo di preoccuparti: All’interno di questo articolo ti spiegherò come creare un conto Paypal in pochi secondi e in tutta semplicità. Ma prima di iniziare,conosciamo meglio questo servizio..

PayPal è il servizio che ti consente di pagare, inviare denaro e accettare pagamenti in modo più rapido, semplice e sicuro, senza dover immettere ogni volta i tuoi dati finanziari.

Utilizzano tecnologie anti-frode di ultima generazione e la crittografia dei dati. E se un articolo idoneo da te acquistato non viene consegnato o è molto diverso dalla descrizione originale, possono rimborsartelo. Inoltre, se decidi di restituire un articolo, puoi richiedere il rimborso delle spese di reso*.

Come creare un conto Paypal (Procedura)

La prima operazione che devi effettuare per poter creare account PayPal consiste nel fare clic qui in modo tale da poterti collegare alla pagina ufficiale del sito. Arrivati sulla pagina principale del sito, in alto a destra troverai due tasti: “Accedi” e “Registrati“. A noi interessa effettuare la registrazione al servizio,quindi clicca sul tasto “Registrati“.  Dopodiché scegli se aprire un conto personale o un conto business mettendo il segno di spunta accanto all’apposita voce.

Come creare un conto paypal
  • Conto Personale: Questo conto è riservato ad utenti privati e hai la possibilità di effettuare acquisti, ricevere denaro o restituire i soldi ad un amico o un familiare. Tutto questo avviene nella totale riservatezza,quindi senza mai condividere i tuoi dati finanziari.
  • Conto Business: Questo conto invece è riservato alle aziende, è può essere gestito da un numero massimo di 20 utenti. Quest’ultimo prevede funzioni avanzate come ad esempio l’invio di fatture,pagamenti cumulativi e tanto altro.

Una volta che hai scelto il conto da aprire,clicca su Continua per proseguire. Lo step successivo consiste nel compilare il modulo che compare con alcuni dati personali. (Paese/Territorio; Nome,Cognome, Indirizzo e-mail ed una password) e poi cliccare su Avanti per proseguire.

registrazione al conto paypal

Lo step successivo consiste nel compilare un secondo modulo con altri dati personali: (Paese; Indirizzo,Cap,Città,Provincia,Data di nascita,Tipo di telefono,numero di cellulare.) . Poi bisognerà mettere la spunta su “Confermo di aver letto e accettato le condizioni d’uso e l’informativa sulla privacy PayPal” e cliccare su Accetta e Continua per completare il processo di creazione del tuo account.

Come creare un conto Paypal - Guida Completa

Creato l’account, il passo successivo è quello di confermare l’indirizzo email e il numero di telefono cellulare che avete fornito in fase di registrazione. Per quanto riguarda la convalida dell’indirizzo di posta elettronica, vi basterà andare sul vostro conto e cliccare su “Conferma il tuo indirizzo e-mail” cosi da ricevere un e-mail,contenente le varie istruzioni,direttamente da Paypal.

Stessa cosa per quanto riguarda la conferma del numero ma ovviamente bisognerà cliccare su “Conferma il tuo numero di cellulare“. Poi dovete cliccare su Invia codice. Riceverete un codice di verifica tramite SMS che dovrete poi scrivere nello spazio a questo dedicato sulla vostra pagina Paypal.

Come collegare una carta al conto Paypal

Una volta che hai creato il conto Paypal, un passo importante,utile sopratutto per verificare la tua identità e rimuovere eventuali limiti, consiste nell’associare al conto PayPal una carta di credito o prepagata, come ad esempio la PostePay.

Associare una carta di credito al conto Paypal è un’operazione piuttosto semplice,infatti ti basterà seguire le indicazioni riportate qui sotto:

  1. Clicca su “collega una carta o un conto bancario“e una volta che hai fatto la tua scelta,inserisci i dati della carta PostePay (o altra) nell’apposito modulo.
  2. Ti chiederà di inserire: “il numero di carta“, “il tipo di carta“, “la scadenza“,”il codice di sicurezza” e infine dovrai confermare che l’indirizzo di fatturazione sia corretto.
  3. Come ultimo step clicca sul bottone Collega una carta.
Come associare una carta al conto paypal

Associata la carta,torna nella pagina principale del tuo conto e clicca sulla voce “Conferma la tua carta di credito o prepagata” e segui le indicazioni che ti vengono mostrate sullo schermo. Ad operazione completata potrai finalmente utilizzare il tuo conto PayPal senza problemi.

Ti Ricordo Che:

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri canali ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri canali social a nostra disposizione,come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Hai finito di leggere? Torna alla Home Page

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: