Come effettuare il Reset della Rete

Come effettuare il Reset della Rete in pochi minuti.

Quando internet non funziona, la prima cosa che uno fa è chiamare il proprio provider di rete per parlare con un tecnico che risolva il problema. Solitamente però,il tecnico per lavarsene le mani,scarica la colpa sul cliente,negando cosi ogni tipo di assistenza utile al fine di risolvere il problema.Di conseguenza il cliente sarà costretto a risolvere il problema da solo,cercando qualche guida utile su internet cosi da risolvere il problema. Purtroppo molte guide su internet propongono le classiche procedure per un ripristino semplice della rete. Questa operazione non andrà però a resettare completamente tutta la vostra rete,per questo ho deciso di scrivere un articolo completo su come effettuare un reset della rete in pochi minuti e in tutta semplicità.

Il Reset della rete consente di reimpostare totalmente tutti i parametri e riportare la situazione originale presente nel PC dopo l’installazione di Windows.

Spegnere e Accendere il Modem

Come prima soluzione,consiglio sempre quella che in genere i tecnici e gli operatori dei provider internet propongono,ovvero,spegnere il computer,spegnere il modem e scollegare tutti i vari cavi collegati al modem. Successivamente bisognerà attendere circa 5 minuti,collegare i cavi e accendere il modem. Se è il problema è stato risolto,logicamente non dovrai provare con altre soluzioni,in caso contrario,continua a leggere l’articolo.

Come effettuare il Reset della Rete con un semplice tasto

Resettare il modem significa non solo cancellare la password che serve ad entrare nel suo pannello di amministrazione, ma anche ripristinare la password predefinita per la rete Wi-Fi e cancellare tutte le impostazioni relative a firewall, porte, ecc. Insomma, riavrai il dispositivo così come lo avevi trovato la prima volta che l’hai messo in corrente.

Come effettuare il Reset della Rete

Il modo più immediato per resettare il modem  è utilizzare l’apposito tasto presente sul retro del dispositivo. Il tasto del reset si presenta come un minuscolo puntino nero rivolto verso l’interno, quindi per premerlo dovrai usare la punta di una penna, una matita o una graffetta.

Per far sì che tutte le impostazioni del modem/router vengano azzerate, devi premere il tasto reset e tenerlo premuto per circa 30 secondi, fino a quando tutte le luci poste sul lato frontale dell’apparecchio non si spengono e riaccendono velocemente (come se il modem fosse stato tolto dalla presa elettrica e poi ricollegato a quest’ultima). L’operazione naturalmente va effettuata con il dispositivo collegato all’alimentazione elettrica e acceso (se munito di tasto per l’accensione e lo spegnimento).

Come effettuare il Reset della Rete con il Prompt dei Comandi (CMD)

Quando si impostano manualmente connessioni errate o si modificano indirizzi di rete , risulta difficile o impossibile riconfigurare una connessione o navigare in modo stabile.
Inoltre Antivirus/Firewall NON Microsoft possono mettere in atto filtri o proxy che, di fatto, potrebbero inibire la navigazione.
In questi casi, oltre alla disinstallazione accurata dell’Antivirus/Firewall NON Microsoft e la disattivazione di eventuali proxy, potrebbero essere risolutivi i reset del WINSOCK e del Firewall e la reimpostazione degli indirizzi IP.

Scopri come effettuare il Reset della Rete seguendo le informazioni riportate qui sotto. Per eseguire questa operazione vai su Start,digita prompt dei comandi (oppure CMD),si clicca destro su di esso e si sceglie “Esegui come amministratore” acconsentendo all’avviso del controllo account utente.

Nella finestra del Prompt dei comandi si digitano questi comandi uno alla volta premendo ogni volta invio:, soprattutto dovuti al mancato rilascio di un indirizzo IP valido, questo articolo può aiutarti a risolvere il problema.

  • netsh winsock reset
  • netsh int ip reset
  • netsh advfirewall reset
  • netsh winhttp>reset proxy
  • ipconfig /release
  • ipconfig /renew
  • ipconfig /flushdns

Fatto ciò si chiude la finestra del Prompt dei comandi digitando la parola exit. Riavvia il PC. Occorre ricordare che eventuali indirizzi IP fissi (statici) assegnati alle schede di rete andranno reinseriti.

Occorre ricordare che eventuali indirizzi IP fissi (statici) assegnati alle schede di rete andranno reinseriti.

Inoltre nella maggior parte delle schede di rete ed i relativi driver vi sono impostazioni di alimentazione e risparmio energia che vanno accuratamente disabilitate. In Gestione Dispositivi cliccare destro sulla scheda di rete > proprietà > Risparmio energia e togliere la spunta da: Consenti al computer di spegnere il dispositivo per risparmiare energia.

Cambiare i Server DNS

E’ inoltre possibile cambiare server DNS per verificare se il problema sono i resolver. Il Domain Name System per gli amici DNS  è un name resolver; ossia; volendo dare una spiegazione abbastanza banale e pratica, un sistema che permette di “tradurre” gli indirizzi letterali (come google.it) in indirizzi IP (173.194.112.47). Per cambiare i Server DNS ti basterà seguire il mio Video Tutorial.

Come Cambiare Server DNS su Windows |Velocizza la connessione e Accedi ai siti Bloccati in Italia|
Watch this video on YouTube.

Ti ricordo che:

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri canali ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri canali social a nostra disposizione,come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Hai finito di leggere? Torna alla Home Page.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: