Come recuperare un account Facebook rubato

Come recuperare un account Facebook rubato – Guida Completa!

Il tuo account è stato vittima di hacker e non riesci più ad accedere al tuo profilo?No problem,scopri come recuperare un account Facebook rubato. Da stamattina non riesci più ad accedere al tuo account Facebook? Provando a effettuare il login, ricevi un messaggio di errore che ti avverte del fatto che i dati inseriti sono errati?  Fattene una ragione, il tuo account è stato rubato!

Puoi recuperare l’account di Facebook rubato segnalando l’accaduto al social network e avviando la procedura di recupero dell’account. Come se ciò non bastasse, puoi persino adottare alcune misure di sicurezza,come l’attivazione dell’autenticazione a due fattori e delle notifiche relative agli accessi non riconosciuti,per evitare che in futuro qualcuno si intrufoli nuovamente nel tuo account.
Non vedi l’ora di rientrare in possesso del tuo account Facebook rubato e di metterlo in sicurezza? Beh, allora non perdiamo ulteriore tempo prezioso e mettiamoci subito all’azione.

Come recuperare un account Facebook rubato azzerando la Password

La procedura più semplice per ripristinare per riavere l’accesso completo al nostro amatissimo account Facebook è il ripristino della password. Quindi dirigetevi su Facebook cliccando qui, e clicca sulla voce in alto non ricordi più come accedere all’account?

Nella pagina successiva ci verrà chiesto di inserire l’indirizzo email che utilizzavamo per l’accesso a Facebook oppure, in alternativa, il numero di cellulare. Se l’e-mail non è stata ancora cambiata dall’hacker,riceveremo un e-mail con un codice temporaneo,utile per sorvolare la richiesta di inserimento della password.

Come recuperare account Facebook rubato

Utilizziamo dunque il codice temporaneo ricevuto nell’e-mail (associata a Facebook) per avviare la procedura di ripristino della password. Se avevamo utilizzato il numero di telefono come username per Facebook, riceveremo invece il codice temporaneo come SMS. In entrambi casi,dopo aver inserito il codice temporaneo, clicchiamo su Continua e successivamente saremo reindirizzati sulla pagina per la creazione della nuova password. Impostate una PASSWORD SICURA e cliccate su Continua per confermare la modifica della password. Cosi facendo abbiamo recuperato il nostro amatissimo account Facebook.

Come recuperare un account Facebook rubato (e-mail e password cambiate)

Nel caso in cui l’Hacker abbia modificato l’indirizzo email associato all’account si deve optare per forza di cose per questa soluzione:

Puoi inserire il nome utente,oppure inserire il proprio nome e cognome.
In questo caso, ci verrà chiesto di confermare la mail registrata oppure il numero di telefono già inseriti nel sistema; se sono cambiati per colpa dell’hacker dobbiamo cliccare sul link Non posso accedere alla mia e-mail

Come recuperare account Facebook rubato senza email e password

Inseriamo un nuovo indirizzo e-mail o numero di telefono validi e clicchiamo su Continua; nella successiva finestra facciamo clic su su Mostra i miei contatti fidati e digitiamo il nome completo di uno di loro. (Per privacy,non ho fatto lo screen)
Terminata la verifica, ci verrà inviata sulla nostra email un link speciale con cui ripristinare l’accesso, impostando l’email esatta e cambiando la password all’account.
In alternativa dovremo indicare un nuovo indirizzo di posta elettronica per entrare in contatto con Facebook, dimostrare la nostra identità (tramite richiesta di documenti come carta d’identità e codice fiscale) e ricevere una nuova password entro poco tempo (verranno effettuati dei controlli sui documenti e sull’IP utilizzato, così da dimostrare che siamo noi i legittimi proprietari).

Come segnalare a Facebook il furto del tuo account

Se il tuo account Facebook è stato rubato, devi segnalare l’accaduto al social network e avviare la procedura di recupero dell’account in modo tale da riottenerne il controllo. Per recuperare il tuo account Facebook rubato, visita quindi la pagina ufficiale per la segnalazione degli account compromessi e segui la procedura che trovi indicata qui sotto.

Come segnalare a Facebook il furto del tuo account

Cosi facendo Facebook provvederà a ripulire l’accesso e tutti i messaggi o post generati dal momento in cui è avvenuta la violazione, impedendo ulteriori problemi.

Come proteggere l’account 

La prima azione da compiere per aumentare la sicurezza del nostro profilo è quella di impostare l’autenticazione a due fattori. Vai dunque sul menù a tendina,impostazioni e poi clicca su protezione e accesso. Qui troverai le varie impostazioni relative alla sicurezza. Imposta l’autenticazione a due fattori e aggiungi l’opzione ricevi avvisi sugli accessi non riconosciuti,cosi facendo verrai avvisato  su qualunque accesso da dispositivi o browser che non usi di solito.

In secondo luogo quando inseriamo una password non scegliamo una chiave d’acceso corta e facilmente decifrabile!

RICORDA: E’ importante informare gli amici su quello che sta succedendo, nel caso in cui l’hacker abbia abusato del proprio profilo per diffondere virus, pubblicità o messaggi sgradevoli.
Se non è possibile entrare nell’account, contattare gli amici di Facebook telefonicamente, via email o attraverso altri social network e chiedergli di avvisare gli amici comuni.

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri canali ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri canali social a nostra disposizione,come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Hai finito di leggere? Torna alla Home Page.

Share

4 Comments

  1. Camilla Reply

    Ciao! Sabato mattina mi hanno rubato l’account…e non mi esce la parte dove facebook mi chiede “dove mi può contattare”, l’hacker al posto del mio numero di telefono, ha messo un email creata da lui…dove posso contattare facebook per inviargli i miei documenti? Per favore, spero in una risposta…sinceramente, Camilla.

  2. Ale Reply

    Anche ad un mio amico mercoledì:
    password cambiata; numero di cellulare cambiato; emal modificata.
    Seguendo la procedura, FB ha risposto che “tutto è normale” e l’account è valido (certo, da nome e cognome maschile, nato in italia, si ritrova femmina, nata in francia con tutti i dati di accesso modificati, è “normale” per FB!).
    Ha provveduto a sporgere denuncia, segnalare a FB anche la denuncia stessa, ma tutte le opzioni nell’articolo, come scritto anche da Camilla qui sopra, sono INEFFICACI.
    Alla richiesta “non sei tu”, esce semplicemente “invia nuovo codice alla email” (peccato che la email sia quella dell’hacker e basta), e se si clicca su “non ho accesso alla email” ti dice semplicemente, riassumendo: “valuteremo, ma non ci sperare”

Rispondi