Spiare un cellulare a distanza

Come spiare un cellulare a distanza nel 2021 – Android e iOS

Al giorno d’oggi secondo le mie ricerche, una delle cose più ricercate sul web, è sapere come spiare un cellulare a distanza. Questo, per ovvi motivi, è un’argomento sempre più richiesto; Il più delle volte lo scopo principale è voler monitorare l’attività di un figlio per evitare che finisca nei guai, oppure scoprire un eventuale tradimento da parte del coniuge.

Spiare un cellulare a distanza non è affatto semplice e immediato. Bisogna avere infatti per qualche minuto il telefono della persona che volete monitorare tra le mani, dopodiché è necessario installare un software di spionaggio che funziona da remoto.

Io personalmente ne ho provati parecchi e oggi ho deciso di scrivere questo articolo cosi da consigliarvi il migliore, qualora abbiate intenzione di proseguire su questa strada.

mSpy – Il Miglior software al mondo per spiare un cellulare a distanza

Su internet sono presenti decine e decine di applicazioni in grado di spiare chi più e chi meno un cellulare a distanza. Ogni programma si differenzia dai diretti concorrenti per via delle sue funzionalità. Il software di spionaggio più completo provato finora, nonché il migliore al mondo è senza dubbio mSpy.

Attraverso questo software, sei in grado di:

  • Monitorare tutte le chat provenienti dai maggiori social Network come Facebook, Instagram, WhatsApp, Snapchat, Hangouts, iMessages, Kik, LINE, Skype,Telegram,Tinder e Viber.
  • Leggere SMS ed MMS.
  • Visualizzare i contatti in rubrica, gli appunti e l’attività del calendario.
  • Tracciare le chiamate sia in entrata che in uscita e bloccarle qualora lo desideriate.
  • Visualizzare tutti i file multimediali presenti sul dispositivo, come ad esempio foto e video.
  • Ottenere la posizione precisa e in tempo reale su una mappa dettagliata tramite il GPS.
  • Visualizzare tutte le e-mail in entrata e in uscita.
  • Tracciare tutta l’attività del browser, quindi cronologia, preferiti, reti wifi a cui si è connessi ecc.
  • Installare e bloccare applicazioni.
  • Registrare lo schermo e ogni lettera che viene digitata.

In parole povere potrai fare e vedere praticamente tutto. Scherzandoci su, avrai più controllo tu che il titolare dello smartphone stesso. 😂

mSpy è disponibile sia per Android che per iOS. Con quest’ultimo purtroppo ci sono alcune limitazioni relative al monitoraggio. Non potrai vedere le chat dei social network tranne che di Whatsapp, visualizzare le foto e i video, registrare lo schermo e tracciare la sua posizione tramite GPS. Se invece sul dispositivo Apple è stato eseguito il Jailbreak, allora potrai fare qualsiasi cosa anche li.

Dopo averti spiegato nel dettaglio cosa è possibile fare grazie a questo software, vediamo quanto costa e come configurarlo.

Quanto costa e come configurarlo

Per utilizzarlo è necessario prima di tutto sottoscrivere un abbonamento. Per farlo è sufficiente cliccare sul pulsante iscriviti presente qui sotto cosi da essere reindirizzati sul sito ufficiale. Iscrivendoti dal mio link otterrai uno sconto del 10% sul costo finale.


ISCRIVITI ORA


Subito dopo ti consiglio di tradurre la pagina dall’inglese all’italiano cosi da comprendere al meglio ogni tipo di passaggio. Una volta fatto clicca sul pulsante Prova ora.

spiare un cellulare a distanza

Adesso, inserisci la tua e-mail, accetta i termini di servizi mettendo una spunta nell’apposito riquadro e clicca sul pulsante prova ora. Dopodichè seleziona il dispositivo che ti interessa monitorare e scegli tra i 3 quale abbonamento sottoscrivere.

spiare un cellulare a distanza

Se desideri provarlo per un solo mese, ti consiglio di sottoscrivere l’abbonamento mensile. Sottoscrivendo invece gli abbonamenti da più mesi, come quello da 3 e da 12, risparmierai molto ma molto di più. Il prezzo di questi ultimi due è scontato solo al primo acquisto. A partire dal prossimo rinnovo pagherete invece al prezzo pieno, sarebbe in pratica quello sbarrato. (Esempio: 33 .66 / mo *59,99 € <—).

Se vuoi risparmiare ancora di più, ti consiglio vivamente di iscriverti dal mio link, cosi da risparmiare il 10% sul costo finale.

Una volta scelto il pacchetto, clicca sul pulsante acquista ora per procedere al pagamento. Inserisci i dati della tua carta e premi sul pulsante invia ordine. Ottenute le credenziali d’accesso, effettua il login sulla piattaforma. Una volta fatto, clicca sul pulsante “get started/iniziare” e procedi alla configurazione di mSpy sul dispositivo della vittima.

È una procedura veramente molto intuitiva ma per renderla ancora più semplice, gli sviluppatori del sito, hanno affiancato alla guida scritta, un video pratico che mostra passaggio per passaggio la procedura da seguire.

ISCRIVITI ORA

Terminata la procedura di configurazione, dopo qualche istante avrai il pieno controllo del dispositivo e accedendo da qualsiasi browser alla dashboard principale, riuscirai a visualizzare tutto ciò che ti interessa. Se dovessi riscontrare dei problemi di qualsiasi tipo, puoi unirti al mio canale telegram, cosi da poterti fornire tutto il supporto necessario in maniera del tutto gratuito.

Ti Ricordo Che:

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione, come ad esempio il nostro gruppo Telegram. 

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page

2 Comments

    1. Nicola Post author Reply

      Non esistono software gratuiti. Non costa neanche tanto questo programma. Hai troppe funzione ad un prezzo onesto.

Rispondi