Migliori emulatori per Android

Migliori emulatori per Android per Windows e Mac

Android per chi non lo sapesse, è diventato oramai il Sistema Operativo più usato in assoluto. La crescita esponenziale del gaming sui dispositivi mobile ha portato ancora di più gli utenti, a doversi procurare uno schermo più grande come può essere quello di un computer, per poter giocare ai videogiochi nel migliore dei modi, godendo quindi di una maggiore fluidità, di una frequenza di aggiornamento più alta e di una maggiore visione di gioco. Per non parlare poi dei Developer che allo stesso tempo hanno bisogno di determinati strumenti per collaudare al meglio le proprie applicazioni. Per poter utilizzare Android su Windows e Mac è sufficiente affidarsi ad un emulatore Android. Su Internet ne esistono veramente tanti e di conseguenza, sceglierne uno, risulta essere una scelta non poco semplice. Per semplificarvi la vita, abbiamo deciso di selezionare per voi i migliori Emulatori Android per Windows e Mac presenti attualmente in circolazione.

A cosa serve l’emulatore? Grazie ad un emulatore, avrete quindi la possibilità di utilizzare il sistema Android, cosi come si trova sul vostro Smartphone, direttamente sul vostro computer, in modo semplice e veloce.

Non dovrete eseguire alcun tipo di configurazione, basterà semplicemente effettuare il download dell’emulatore dal loro sito ufficiale, installarlo e una volta fatto, scaricare le applicazioni che desiderate direttamente dal Play Store, proprio come da Smartphone.

Nei paragrafi successivi, vi mostreremo quali sono i migliori emulatori Android per Windows scaricabili gratuitamente e semplici da installare.

Migliori Emulatori per Android per Windows e Mac

Di emulatori Android per Windows negli anni ne sono stati sviluppati veramente tanti, sempre più aggiornati e ottimizzati cosi da garantire all’utente finale una migliore espierenza di gioco, sviluppo e navigazione.

Alcuni degli emulatori presenti in questo articolo sono ottimizzati per videogiocare, altri invece sono adatti per lo sviluppo di applicazioni, e altri ancora per uno uso più generico con applicazioni come Whatsapp, Instagram e Telegram ecc.

Android Studio – Miglior Emulatore Android per sviluppatori

Migliori emulatori per Android

Mi sembra scontato dirlo ma Android Studio non poteva non essere il primo applicativo menzionato in questa guida sui migliori emulatori Android per PC e Mac. Questo non è altro che un ambiente di sviluppo realizzato direttamente da Google che permette ai developer di sviluppare e collaudare le applicazioni per il sistema Android.

Questo emulatore include innumerevoli strumenti e componenti aggiuntivi pensati per lo sviluppo di un App Android. Viene continuamente aggiornato visto che comunque è realizzato e supportato direttamente da Google.

Si tratta come avrete sicuramente capito, di una soluzione non adatta ai neofiti ma pensata principalmente per chi deve sviluppare delle applicazioni Android, testare il comportamento di file apk e infine controllare e risolvere la presenza di eventuali bug e problemi prestazionali.

Se avete intenzione di installare un emulatore Android sul vostro computer solo per utilizzare determinate applicazioni di uso comune, consigliamo la lettura dei paragrafi successivi.

Per chi deve usare semplicemente le applicazioni di Android sul proprio computer, quindi, ci sono emulatori Android più idonei e a questa tipologia di utente consigliamo di proseguire con le altre alternative. Questo emulatore Android si presenta con tanti componenti aggiuntivi e strumenti che servono proprio a costruire un’applicazione e a testarla in tutte le sue funzioni.

Per scaricare Android Studio è sufficiente collegarsi a questo sito e cliccare sul pulsante verde con scritto: Download Android Studio. Per maggiori informazioni su come installarlo, consigliamo la lettura di
questo articolo.

Bluestacks 5 – L’emulatore Android più famoso e utilizzato in assoluto

Migliori emulatori per Android

La maggior parte delle persone che si sono chieste come emulare Android su PC Windows, quasi sicuramente avranno sentito parlare, almeno una volta nella vita, di Bluestacks. Questo è considerato l’emulatore Android più famoso e utilizzato in assoluto.

È stato pensato sia per gli utenti che desiderano utilizzare le applicazioni di uso comune sul proprio computer che per i videogiocatori, grazie soprattutto ad una serie di strumenti e funzionalità che permettono di ottimizzare il gioco, migliorando di conseguenza l’esperienza d’uso. Naturalmente, per far girare al meglio qualsiasi gioco, è necessario disporre di un PC di fascia medio-alta, altrimenti “laggherà”.

Rispetto agli emulatori menzionati nei paragrafi successivi, Bluestacks oltre ad essere utilizzato da oltre 500 milioni di giocatori, è considerato il migliore in assoluto per i seguenti motivi:

  • Utilizza il 50% di RAM in meno
  • Consuma molta meno CPU
  • FPS più stabili
  • Multitasking efficiente
  • Maggiore stabilità
  • Privacy totale
  • Dispone della più grande libreria di giochi: oltre 2 milioni

Questo emulatore lo si può scaricare direttamente dal sito ufficiale ed è compatibile sia con Windows che con MacOS. Basta cliccare sul pulsante Scarica Bluestacks 5 per scaricare il setup. Per installarlo è sufficiente cliccarci due volte su con il tasto sinistro del mouse e seguire le istruzioni riportate sullo schermo. Conclusa l’installazione, accedete con il vostro account Gmail o aggiungetelo in un secondo momento.

Visto l’enorme successo, viene costantemente aggiornato e arricchito di funzionalità e applicazioni dedicate. Oltre al Play Store integrato, Bluestacks dispone di uno store dedicato contenente ulteriori applicazioni ottimizzate per l’emulatore stesso. Supporta il mapping della tastiera e dei controller.

Quanto è sicuro Bluestacks? Per quanto ci riguarda, Bluestacks è sicurissimo. Naturalmente possiamo confermarvelo soltanto se lo scaricate dal sito ufficiale menzionato nei paragrafi precedenti.

Bluestacks X – Emulatore Android in Cloud

Migliori emulatori per Android

Per quanto riguarda invece Bluestacks X (chiamato anche Bluestacks 10), possiamo dire che si tratta di una soluzione veramente molto interessante. Questo non è altro che un servizio che permette a tutti gli utenti di videogiocare, senza dover scaricare alcun software, il tutto tramite il Cloud cosi come accade con Google Stadia ma in questo caso si fa riferimento soltanto ai giochi presenti sui dispositivi Android. È in fase di beta, pertanto non aspettatevi le stesse prestazioni di un servizio ben collaudato.

Per usufruire del servizio, è sufficiente collegarsi sul loro sito ufficiale, passare con il mouse sopra il gioco e cliccare sulla voce “Gioca su Cloud”. Effettuate poi il login con il vostro account Google per poter accedere al titolo Android.

Memu

Migliori emulatori per Android

Per la gioia dei videogiocatori, ecco MEmu. Cos’è MEmu? questo non è altro che un emulatore Android pensato e sviluppato appositamente per il gaming. Quest’ultimo è considerato non solo da noi ma anche da tanti altri siti Web ed esperti del settore, come uno dei migliori in assoluto , difatti si posiziona ogni anno in tutte le classifiche, tra i primi 5.

È in grado di offrire in gioco ottime prestazioni con qualunque computer e qualsiasi gioco ma ovviamente non è paragonabile a Bluestacks anche se si ci avvicina. Per quanto riguarda invece la grafica, potrebbe essere ancora migliorabile. Si tratta di un emulatore che è stato pensato principalmente per il gaming ma funziona comuqnue molto bene anche con le applicazioni di uso comune come Telegram, WhatsApp e Instagram.

Supporta la mappatura dei tasti cosi come Bluestacks e consente di impostare persino, una posizione virtuale su Google Maps, pertanto può essere consigliato per giochi come Pokémon Go. Detto ciò vediamo come scaricare scarica MEmu sul PC in modo semplice e veloce.

Per scaricare MEmu è sufficiente collegarsi a questo sito Web e cliccare sul pulsante Download. Se tutto è andato bene, verrà scaricato in automatico il setup .exe dell’emulatore Android, rinominato con: MEmu-setup-abroad-sdk. Per installarlo non vi resta che cliccarci su con il tasto sinistro del mouse e selezionare la voce “Installazione rapida“. Qualora vi venisse chiesto di installare software non collegati all’emulatore, rifiutate. Al termine dell’installazione, cliccate su Esegui MEmu per avviare l’emulatore.

Questo emulatore riceve continuamente aggiornamenti ma è disponibile soltanto per Windows e non con Mac.

NoxPlayer – Ottimo emulatore Android per giochi con grafica 3D e non solo

Migliori emulatori per Android

Un altro fantastico emulatore molto ottimizzato soprattutto per il gaming è senza dubbio NoxPlayer. Supporta egregiamente i giochi più avanzati con grafica 3D, come ad esempio PUBG Mobile.

Questo emulatore, a differenza di tanti altri presenti in circolazione, da la possibilità all’utente, di assegnare all’emulatore stesso, una determinata quantità di memoria RAM e potenza del processore con pochi semplici click. Inoltre da la possibilità di ottenere il root sull’emulatore cosi da sbloccare funzioni e applicazioni particolari che di norma non è possibile eseguire.

Supporta più istanze contemporaneamente cosi da permettervi di giocare a più giochi nello stesso momento. Cosi come Bluestacks e Memu, NoxPlayer permette di mappare con tanta personalizzazione, i tasti della tastiera, il controller e il mouse, in modo semplice e veloce.

Per scaricare NoxPlayer è sufficiente collegarsi al sito ufficiale e cliccare sul pulsante Download. Una volta scaricato, eseguitelo e portate a termine l’installazione seguendo le istruzioni presenti sullo schermo. Oltre ad essere compatibile con Windows, Mac e con la maggior parte dei titoli Android presenti in circolazione, si tratta di un emulatore che viene costantemente aggiornato. Non è molto comodo per l’utilizzo delle app di uso comune e non è adatto per testare quest’ultime.

LDPlayer

Un altro ottimo emulatore Android per PC Windows, è senza dubbio LDPlayer. Quest’ultimo, purtroppo, è disponibile soltanto in lingua inglese. Viene continuamente aggiornato al fine di offrire una migliore esperienza sotto ogni punto di vista, ai propri utenti.

È molto simile a Bluestacks ed è stato pensato principalmente per il gaming. Si presenta con un’interfaccia semplice e super intuitiva ma allo stesso tempo, risulta essere ricco di settaggi ed impostazioni. La modifica di tali parametri potrebbe rendervi la vita molto più facile ed immediata. Se non si ha un account Google, questo emulatore da la possibilità di scaricare applicazioni Android direttamente dal suo Store proprietario.

Per scaricare LDPlayer è necessario collegarsi a questa pagina e cliccare sul pulsante giallo con scritto: Scarica LDPlayer . Al termine del download, dovreste trovarvi di fronte un file .exe rinominato in questo modo: LDPlayer4.0_it_9609_ld.exe

GameLoop – Emulatore Android per Call of Duty Mobile, PUBG e tanti altri

Uno dei migliori emulatori Android in assoluto è senza dubbio GameLoop. Quest’ultimo è stato sviluppato niente meno che da Tencent, una delle software house più famose al mondo. Ha raggiunto il successo soprattutto grazie al supporto esclusivo con Call of Duty Mobile, sparatutto in prima persona e battle royale più giocato su mobile, pubblicato da Activision e non disponibile su altri emulatori Android.

Supporta alla perfezione anche PUBG, Fortnite ecc. Purtroppo, essendo questo un emulatore sviluppato per il gaming, non è consentita l’installazione delle normali applicazioni. Su questo emulatore, i giochi sono supportati alla perfezione e sono presenti inoltre, dei settaggi che vi permetteranno di ottimizzare al meglio, tutta l’esperienza di gioco. Alcuni di questi settaggi non sono nemmeno presenti su Android stesso.

GameLoop garantisce prestazioni elevate e un supporto completo per mouse, tastiera e Joystick USB. Questo emulatore è disponibile soltanto per Windows. Purtroppo non è disponibile in itaiano ma solo in lingua inglese.

Per scaricare GameLoop sul vostro PC, è sufficiente seguire collegarsi a questa pagina e cliccare sul pulsante Download. L’eseguibile che verrà scaricato dovrebbe chiamarsi cosi: GLP_installer_900218909_market.exe . Una volta scaricato, eseguitelo e portate a termine l’installazione. Al primo avvio dovrebbe chiedervi quali sono i giochi di vostro interesse, selezionateli e cliccate sul pulsante Download. Al termine del download, i giochi sono subito pronti all’uso..

Migliori Emulatori Android per Nintendo DS, Game Boy e non solo (Alternative)

  • PPSSPP – L’emulatore PSP più utilizzato sui dispositivi Android
  • Citra – Uno degli emulatori più recenti in arrivo su Android.
  • SuperNDS – Miglior emulatore di Nintendo DS gratuito per Android
  • GBA Emulatore – Emulatori di Game Boy Advance per Android
  • Snes9x EX +: Emulatore Android per giochi Super Nintendo
  • Emulatore M64Plus FZ – Software con la quale potete riprodurre le ROM del Nintendo 64
  • Nostalgia.NES – il miglior emulatore per Android del primo Nintendo a 8 bit.
  • ARC per Chrome – emulatore che permette di installare ed eseguire le applicazioni Android su Google Chrome
  • KO Player emulatore gratuito, molto leggero e super stabile

Qual è il miglior emulatore Android per Windows?

Dopo averti elencato i migliori emulatori Android in assoluto, è giunto il momento di dirvi, quale secondo noi, è il migliore. Bluestacks, a nostro avviso è senza dubbio la soluzione migliore. Questo non lo affermiamo solo noi ma anche gli oltre 500.000 utenti che ogni giorno utilizzano tale software.

Miglior emulatore Android per Mac

Se siete interessati a scaricare un emulatore Android per Mac, la soluzione migliore è senza dubbio BlueStacks. Per scaricarlo è sufficiente collegarsi a questo sito e cliccare su Scarica. Al termine del download, cliccate sul file .dmg e portate a termine l’installazione. Semplice ed immediato!

Migliori emulatori Android per Linux

Tra gli emulatori Android più utilizzati in assoluto per le distribuzioni Linux ci sono BlueStacks X e ArChon Runtime. Il primo funziona in Cloud mentre il secondo, passando per Google Chrome.

Ti Ricordo Che

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione, come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro Canale Telegram e seguici su Instagram

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page

Rispondi

Please disable your adblock and script blockers to view this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: