The VBoxSDS windows service is disabled

The VBoxSDS windows service is disabled – Come risolvere

Un errore molto comune che si presenta ogni qualvolta si tenta di eseguire VirtualBox è questo qui: “The VBoxSDS windows service is disabled con codice di uscita: ERROR_SERVICE_DISABLED 0x80070422“. Questo errore è tanto comune quanto banale e il più delle volte, la causa principale è la mano dell’uomo.

Nei paragrafi successivi, oltre a fornirvi tutte le risposte necessarie, vi spiegherò come risolvere quest’errore in pochissimi secondi e in tutta semplicità.

The vboxsds windows service is disabled – Cause

Il più delle volte, per velocizzare il proprio computer Windows, le persone meno esperte, non fanno altro che seguire le guide e i video reperibili su Internet senza però pensare a ciò che si sta facendo.

Uno dei punti cardini per velocizzare il proprio computer, prevede la disattivazione dei servizi non essenziali al corretto funzionamento dell’intero sistema.

Naturalmente, questa disattivazione può essere causata anche da altri fattori esterni, come ad esempio: aggiornamenti di sistema, Antivirus e tanto altro ma il 98% delle volte, il problema è stato causato da voi.

The VBoxSDS windows service

Infatti, come si può ben vedere dalla foto, c’è scritto: The VBoxSDS windows service is disabled che tradotto significa: Il servizio VBoxSDS è disattivato.

Come risolvere l’errore The vboxsds windows service is disabled

Risolvere questo errore è veramente molto semplice, basta seguire attentamente le indicazioni riportate qui di seguito:

The VBoxSDS windows service
  • Cliccate sul pulsante Start
  • Digitate Esegui e cliccate invio.
  • All’interno del riquadro di esegui, digitate services.msc e cliccate invio.
  • Individuate il servizio: VirtualBox system service e cliccateci su con il tasto destro del mouse.
  • Dalla finestra che si apre, aprite il menù a tendina presente vicino la scritta “Tipo di avvio” e selezionate la voce “Automatico (avvio ritardato“.
  • Cliccate poi su applica e infine su OK.

Una volta fatto, riavviate il PC. Adesso, se tutto è andato per il verso giusto, VirtualBox dovrebbe avviarsi correttamente. Semplice vero? Qualora il problema non fosse risolto, anche se ne dubito, unitevi al mio gruppo Telegram e richiedete assistenza. È gratis!

Vi ricordiamo che:

Per qualsiasi dubbio o incertezza potete contattarci attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione, come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro Canale Telegram e seguici su Instagram

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page

Rispondi

style="visibility: hidden !important;"
Please disable your adblock and script blockers to view this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: