Come disabilitare Windows Defender

Come disabilitare Windows defender definitivamente

Windows Defender è la soluzione di protezione sviluppata dalla Microsoft, presente oramai su tutti i computer Windows. È un antivirus gratuito preinstallato in Windows 10, che ti garantisce una buona protezione contro quasi tutte le minacce e non impatta minimamente sulle prestazioni del PC. Negli ultimi giorni però in tantissimi ci hanno chiesto di scrivere una guida su come disabilitare Windows Defender cosi da poter installare un antivirus completo come Bitdefender o Kaspersky

Quest’ultimi sono attualmente i migliori Antivirus del 2021 presenti in circolazione. Sui siti ufficiali le licenze costicchiano un pò ma per fortuna esiste MrKey Shop, azienda leader specializzata nella vendita di licenze che da qualche mese ha aggiunto al proprio catalogo numerosi Antivirus e tra questi non potevano mancare Kaspersky Total Security e Bitdefender Total Security.

Se desideri acquistare un qualsiasi prodotto su questo sito, inserisci il codice sconto WEB10 per ricevere un ulteriore sconto del 10% sul costo finale della licenza.

Potrebbero interessarti i seguenti articoli:

Come disabilitare Windows Defender su Windows 10

Clicca su Start e digita nell’apposito box di ricerca: gpedit.msc o modifica criteri di gruppo. Clicca invio per aprire l’editor di Windows.

Adesso segui questo percorso: Configurazione computer > Modelli amministrativi > Componenti di Windows > Microsoft Defender Antivirus.

Come disabilitare Windows defender

Seleziona la cartella Microsoft Defender Antivirus e sulla destra compariranno diverse voci e sottocartelle. Individua la voce “Disabilita Microsoft Defender Antivirus” e cliccaci due volte cosi da aprire una nuova finestra. Metti la spunta su attivata, clicca su applica e poi su Ok.

Dopodiché clicca due volte sulla voce “Servizio Antimalware sempre in esecuzione” e metti una spunta su disattivata, premi poi su Applica per applicare le modifiche e infine premi su Ok.

Come disabilitare Windows defender

Dopo aver eseguito questi passaggi è necessario espandere la cartella Microsoft Defender Antivirus e individuare la sottocartella “Protezione in tempo reale“.

Come disabilitare Windows defender

Una volta individuata, selezionala cosi da far comparire sulla destra ulteriori voci. Individua la voce “Disattiva protezione in tempo reale” e cliccaci due volte. Dalla finestra che si apre, metti una spunta su “attivata“, clicca su applica e poi su OK.

Dopodiché individua la voce “Attiva monitoraggio comportamento“, cliccaci due volte e metti la spunta su disattivata, anche qui premi su applica e poi su Ok per confermare le modifiche.

Come disabilitare Windows defender

A questo punto è necessario individuare la voce “Esegui monitoraggio dell’attività per file e programmi nel computer“, cliccarci su due volte e dalla finestra che si apre, mettere una spunta su Disattivata. Clicca poi su Applica e infine su Ok.

Se hai seguito attentamente i passaggi che ti ho indicato finora, avrai disabilitato Windows defender in modo permanente.

Come abilitare Windows Defender

Qualora tu volessi abilitarlo nuovamente, devi soltanto seguire gli stessi passaggi selezionando l’opzione: “Non configurato“. Al termine, riavvia il PC per apportare tutte le modifiche necessarie.

Ti Ricordo Che:

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione, come ad esempio il nostro gruppo Telegram. 

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page.

One Ping

  1. Pingback: Accedere a Windows senza rimuovere la Password con Kon-Boot

Rispondi

style="visibility: hidden !important;"
Please disable your adblock and script blockers to view this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: