come fare screenshot al BIOS

Come fare screenshot al BIOS UEFI | Guida completa

Hai intenzione di realizzare un tutorial sul tuo PC ma alcuni passaggi che vanno assolutamente mostrati vanno eseguiti dal BIOS e purtroppo non essendo in possesso di una videocamera esterna, non sai come registrarli? Se è cosi, non preoccuparti. In questa guida ti mostrerò come fare degli screenshot al BIOS UEFI utilizzando una funzione integrata, pensata principalmente per questo scopo.

Questa procedura è stata testata su una scheda madri Asus, precisamente sulla ROG MAXIMUS XI HERO Wi-Fi. Dovrebbe funzionare anche sulle altre ma non ti assicuro nulla.

Come fare uno screenshot al BIOS

Per fare uno screenshot al BIOS UEFI, è necessario innanzitutto, procurarsi una chiavetta USB vuota. Qualora ne abbiate una con del materiale all’interno, è necessario formattarla. In entrambi i casi, è necessario formattare la chiavetta USB perché bisognerà assegnare a quest’ultima, il file system FAT32.

Come formattare chiavetta USB

Per formattare la chiavetta USB e assegnare il file system corretto, è sufficiente seguire le indicazioni riportate qui di seguito:

  • Inserite la chiavetta USB
  • Cliccate sul pulsante Start e digitate nell’apposito box di ricerca: Esplora file
  • Dopodiché fate un clic con il tasto destro del mouse sulla chiavetta USB appena inserita USB (E:) e dal menù a tendina selezionate la voce “Formatta“.
  • Nella schermata successiva, selezionate come file system: FAT32 e assegnate un nome al dispositivo. Dopodiché cliccate sul pulsante Avvia per avviare la formattazione.
  • Terminata la formattazione, cliccate su chiudi.
Come fare screenshot al BIOS

Una volta fatto, lo step successivo prevede di accedere al BIOS. Per fare ciò è necessario cliccare sul collegamento evidenziato di blu per leggere la guida, oppure provare direttamente, riavviando il PC e premendo ripetutamente uno dei seguenti tasti: F2 F4 F8 F10F12 CANC ESC.

Una volta dentro, è sufficiente premere il pulsante F12 presente sulla tastiera per fare uno screenshot al BIOS. Subito dopo ci verrà chiesto, ovviamente dove salvare l’immagine, voi selezionate la chiavetta USB inserita, esempio: USB (E:) e cliccate OK.

Una volta che avete fatto tutti gli screenshot che volete, vi basterà riavviare il PC, recarsi nuovamente su esplora risorse e infine cliccare due volte con il tasto sinistro del mouse, sulla chiavetta USB, per visualizzare appunto il contenuto. Al suo interno saranno presenti gli screenshot effettuati, nel formato .BMP .

Come fare screenshot al BIOS

Per visualizzare questo tipo di immagine, è sufficiente cliccarci su e selezionare dal menù a tendina, l’applicazione FOTO preinstallata in Windows 10/11.

Come fare screenshot al BIOS

Semplice vero? Se questa guida vi è stata di aiuto, vi chiedo di lasciare una semplice recensione su TrustPilot. Grazie.

Ti Ricordo Che…

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione, come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page

Rispondi

style="visibility: hidden !important;"
Please disable your adblock and script blockers to view this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: