Come installare Windows 11 su VirtualBox

Come installare Windows 11 su Virtualbox

Il 24 Giugno alle ore 17, si terrà finalmente l’evento di presentazione di Windows 11. Per nostra fortuna, alcune ore fa, sono trapelate in rete oltre alle immagini e ai video, anche il file ISO del nuovo sistema operativo di casa Microsoft e in questo guida vi mostriamo come eseguire il Download dell’intero sistema con un solo click. Questo leak ha permesso cosi a migliaia di utenti di provare Windows 11 in anteprima mondiale. Cosa dici? vorreste provarlo anche tu? Se è cosi, ti consiglio di leggere fino alla fine questo articolo perchè ti mostrerò come installare Windows 11 su Virtualbox in modo totalmente gratuito e senza commettere errori.

Prima di mostrarvi la procedura da seguire, è importante fare alcune precisazioni: La Build trapelata in rete e che andrete a scaricare è la 21996.1. Si tratta di una versione risalente al 30 maggio e riservata agli sviluppatori. Quasi sicuramente col passare delle settimane sono state eseguite ulteriori modifiche e di conseguenza questa, potrebbe essere instabile e piena di bug.

Sta a voi quindi scegliere se installare Windows 11 sul PC o provarlo su macchina virtuale. Noi consigliamo soltanto l’installazione di Windows su VirtualBox cosi da non compromettere il corretto funzionamento del sistema in uso.

Aggiorneremo questo articolo quando la Microsoft rilascerà la sua versione ufficiale di Windows 11. Nel frattempo vi spiegheremo come installare la build di Windows 11 (uscita in anteprima) su Virtualbox.

Come installare Windows 11 su Virtualbox (Configurazione)

Il primo passo da compiere è scaricare il file ISO di Windows 11, per farlo è sufficiente collegarsi a questa pagina, individuare il link e procedere al download.

Una volta fatto, è necessario scaricare e installare VirtualBox sul proprio PC. Recati quindi sul sito ufficiale di virtualbox , individua la voce Windows hosts e cliccaci su cosi da scaricare il setup di Virtualbox.

Terminato il download, esegui il setup e porta a termine l’installazione. Dopo aver concluso queste operazioni, è giunta finalmente l’ora di installare Windows 11 su Virtualbox.

Come installare Windows 11

Avvia quindi Virtualbox, clicca sul pulsante nuova presente in alto e nella finestra che si apre dai un nome alla macchina virtuale (es. Windows 11), seleziona il tipo di sistema (Microsoft Windows), scegli come versione Windows 10 a 64 bit e infine premi il pulsante successivo.

Subito dopo è necessario allocare almeno 4 GB di RAM e premere il pulsante successivo. Nella schermata seguente, seleziona l’opzione: Crea un disco rigido virtuale ora” e infine clicca sul pulsante crea .

Dopodiché seleziona l’opzione VDI (VirtualBox Disk Image) e clicca su Avanti. Subito dopo bisogna allocare almeno 35 GB* di spazio sul disco rigido, per far funzionare correttamente la macchina virtuale; infine clicca su crea.

Come installare Windows 11

Una volta che la macchina virtuale è stata configurata, selezionala e clicca sul pulsante start. Attendi qualche istante e ti verrà chiesto di selezionare il disco di avvio. Per aggiungerlo è sufficiente cliccare sull’icona della cartella presente vicino il tasto annulla, individuare il file .ISO di Windows 11 e selezionare la voce “apri” cosi da aggiungerlo come disco ottico virtuale. Dopodiché premi il pulsante avvia per installare Windows 11.

La procedura di installazione è veramente molto semplice ed intuitiva, praticamente uguale a Windows 10 ma con la differenza che in Windows 11, cambia l’aspetto grafico durante la personalizzazione del sistema.

Come installare Windows 11 su Virtualbox – Procedura completa

La prima operazione da eseguire consiste nel selezionare (ove possibile) la lingua in italiano e poi cliccare su Next. Dopodiché seleziona la versione di Windows 11 che desideri installare (es. Windows 11 Professional) e clicca su Next.

Come installare Windows 11

Acceta i termini e le condizioni Microsoft e clicca su Next. Seleziona l’opzione “Custom“: Install Windows only (Advanced), seleziona l’unico disco disponibile (la dimensione di quest’ultimo dipende dalla scelta fatta in precedenza * allocare almeno 35 GB, ricordi?) e clicca su Next.

Una volta fatto, attendi il termine dell’installazione di Windows 11. Ad operazione completata, è sufficiente personalizzare a proprio piacimento Windows 11 per iniziare ad usarlo.

Personalizzazione Windows 11

Terminata l’installazione, ti verrà chiesto di personalizzare l’intero Sistema secondo le vostre esigenze. Imposta quindi la lingua e la tastiera in italiano e premi Yes.

Come installare Windows 11

Dopodiché scegli se usare Windows 11 per scopi personali o per scopi lavorativi/ scolasticiì e premi il pulsante Next. Accedi con il tuo account Microsoft, se non ne hai uno puoi sempre crearlo. Subito dopo è necessario configurare un PIN di sicurezza per accedere al sistema.

Una volta fatto personalizza Windows 11 secondo le tue preferenze, quindi sentiti libero/a di concedere alla Microsoft la possibilità di accedere alla tua posizione, pubblicare annunci che rispecchiano i tuoi interessi, individuare il tuo dispositivo ecc).

Successivamente avrai la possibilità di personalizzare la tua esperienza in base all’attività che andrai a fare con quel determinato computer. Se il tuo scopo è soltanto giocarci, ti basterà selezionare la voce “gaming“. Puoi scegliere anche più opzioni e in automatico il sistema verrà personalizzato secondo le tue preferenze. Clicca su Accept per completare l’operazione.

Se sei arrivato a questo punto, sei finalmente pronto per goderti il nuovo sistema operativo di casa Microsoft!

Tutorial completo e in italiano

Ti Ricordo Che:

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione, come ad esempio il nostro gruppo Telegram.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram.

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page.

2 Comments

  1. fil Reply

    che rischio se installo la build direttamente sul pc senza virtualbox? potrebbe arrestarsi in maniera anomala o cancellarmi tutti i dati?

    1. Nicola Post author Reply

      Può succedere di tutto come non può succedere nulla. Non è stato testato su un pc ma solo su virtualbox. Potrebbe non funzionare qualcosa e crearti instabilità varie o ancora peggio perdere qualche dato (anche se ne dubito).

Rispondi

style="visibility: hidden !important;"
Please disable your adblock and script blockers to view this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: