Come velocizzare uTorrent

Come velocizzare uTorrent al massimo 2022 | Download e configurazione

Se siete alla ricerca di una procedura che vi consenta di velocizzare uTorrent al massimo, siete capitati nel posto giusto. All’interno di questa guida vi mostrerò infatti come velocizzare uTorrent senza l’utilizzo di programmi esterni, il tutto effettuando delle semplici modifiche ai parametri del programma e prendendo in considerazione alcuni accorgimenti da applicare su windows.

Non credete sia possibile?? Vi consiglio di leggere fino alla fine questo articolo e se lo troverete interessante, mi farebbe piacere avere il vostro supporto, lasciando una semplice recensione a 5 stelle su Trustpilot. Grazie.

Senza girarci troppo intorno direi di partire. Non mi resta che augurarvi una buona lettura!

Come velocizzare uTorrent al massimo – Consigli utili

Prima di andare a modificare i parametri all’interno del programma bisogna prendere in considerazione alcuni accorgimenti che andranno sicuramente a velocizzare il download su uTorrent.

  1. Il primo consiglio che posso darvi, anche se credo sia scontato dirlo, è connettersi direttamente tramite cavo LAN al router invece che tramite Wi-Fi, in quanto con quest’ultimo, il download sarà molto molto più lento.
  2. Un altro consiglio fondamentale che vi permetterà di velocizzare uTorrent prevede di chiudere tutti i programmi che lavorano in background in quanto la maggior parte di essi, potrebbe utilizzare il disco rigido o la connessione ad internet consumando cosi banda di connessione, utile sicuramente per scaricare file con uTorrent.
Come velocizzare uTorrent

Per farlo è necessario premere la combinazione da tastiera CTRL + ALT + CANC e selezionare “Gestione attività“. Dalla finestra che si apre, individuare il programma non necessario e terminare il suo processo cliccandoci su con il tasto destro del mouse e dal menù a tendina selezionare “Termina attività“.

  1. Inoltre vi invito a non usare il PC durante la fase di download in quanto la velocità verrebbe limitata. Lo so, difficilmente una persona avvia il computer soltanto per scaricare un determinato file ma bisogna comunque tenere in considerazione che l’uso del PC durante la fase di Download, potrebbe rallentare la velocità di connessione riservata a uTorrent. La scelta finale spetta sempre e comunque a voi.

Se riuscite quindi a non utilizzare il PC per quell’arco di tempo, meglio ancora sennò non fa niente!

Come velocizzare uTorrent

Quando vi recate sui vari siti torrent presenti in circolazione, cercate di scaricare il file che ha il numero maggiore di “seeder“. Un seeder è colui che ha la versione completa (o una parte) del file che si desidera scaricare. In altre parole sono coloro che inviano e dai quali si scarica il file.

Maggiore sarà il numero di Seeder più veloce sarà la velocità in fase di Download. Il numero di Seeder deve essere sempre maggiore del numero di Leecher. Quest’ultimo è colui che scarica semplicemente il file. Qualora abbiate più leecher che seeder, il download sarà molto più lento.

Una volta scaricato il file .torrent dai siti che conoscete, cliccateci su per avviare il download tramite uTorrent. Qualora non abbiate uTorrent già installato, seguite le indicazioni riportate qui di seguito per scaricarlo e installarlo correttamente.

Come scaricare e installare uTorrent correttamente

Il primo passo da compiere prevede di collegarsi a questa pagina e cliccare su Download Now (BASIC – FREE) per scaricare il setup.

Una volta scaricato eseguitelo e portate a termine l’installazione nel seguente modo:

Cliccate su Next nella schermata: “Welcome to the uTorrent Setup Wizard“, poi su Next nella schermata “Warning” e poi su Agree nella schermata “License Agreement and Privacy Policy“.

Come velocizzare uTorrent

Dopo questa schermata in genere vi viene proposto di installare 2 software promozionali:

  1. Recommended Offer | Adaware Web Compaion“, voi ovviamente cliccate su Decline.
  2. “Optional Offer | Avast Free Antivirus” anche qui cliccate su Decline.

Nella schermata successiva cliccate poi su Next per ben 2 volte e attendete poi il completamento dell’installazione. Una volta fatto cliccate su Finish per avviare direttamente uTorrent.

Come velocizzare uTorrent – Configurazione perfetta

Prima di mostrarvi come configurare uTorrent al meglio, è giusto fare una premessa: Scaricate soltanto un file alla volta e rimuovete eventuali download già completati o in corso.

Come velocizzare uTorrent

Dopodichè cliccate su Opzioni Impostazioni Generale e assicuratevi che ci sia la spunta su “Previeni standby se ci sono torrent attivi“. Cliccate poi su applica per applicare le modifiche.

Dopodiché dal menù a sinistra cliccate su Coda e individuate la scritta: “Numero massimo di download attivi“. Nel riquadro presente sulla sua destra impostate il valore 1. In questo modo andrete a limitare uTorrent dicendogli di scaricare soltanto un file alla volta, cosi come vi abbiamo consigliato precedentemente.

Il terzo passaggio da seguire prevede di abilitare la mappatura automatica delle porte UPnP. Questa funzione permette a uTorrent di aprire le porte necessarie del Firewall per consentire una connessione diretta con i Seeder. In questo modo sarete certi di disporre della massima velocità di trasferimento dati possibile.

Come velocizzare uTorrent

Per abilitarla è necessario recarsi su Connessione (sempre nella schermata Opzioni – Impostazioni) e mettere una spunta su “Abilita mappatura porte UPnP“. Dopodichè cliccate su Applica per apportare le modifiche.

Successivamente recatevi su Avanzate e cliccate sulla + presente alla sua sinistra cosi da espandere il menù.

Come velocizzare uTorrent

Individuate la scritta “Sovrascrivi dimensione automatica della cache e specifica manualmente” e mettete una spunta li di fianco. Nel riquadro presente poi sulla sua destra inserite come valore 1800. Cliccate poi su applica.

Come velocizzare uTorrent

Recatevi poi su Banda ed individuate la voce “Numero massimo di connessioni globali“. Impostate come valore 250 e cliccate su Applica.

NOTA: Tecnicamente un numero maggiore di connessioni globali significherebbe una maggiore quantità di SEED e PEER raggiunti e di conseguenza una maggiore velocità in fase di Download. In realtà però, ogni programma Torrent limita questa voce a 200-300 e questo perché gestire un numero elevato di connessioni globali comporta un maggiore uso di risorse e di conseguenza un rallentamento del software e dell’intero sistema.

Se avete un PC potente e una rete fibra, potete tranquillamente aumentare questo valore. Consigliamo però di lasciare 250.

Come terzultimo passaggio, consigliamo di impostare il processo di uTorrent con la priorità alta. Per fare ciò è necessario premere CTRL + ALT + CANC e selezionare “Gestione attività“. Individuate il processo uTorrent, fate un click con il tasto destro del mouse e selezionate l’opzione “Vai ai dettagli“.

Dopodiché selezionate nuovamente il utorrent.exe, cliccate il tasto destro del mouse e selezionate “Imposta priorità” > “Alta” e poi “modifica priorità

Download Torrent Tracker uTorrent

Un passaggio fondamentale per velocizzare uTorrent al massimo, prevede l’uso dei Torrent Tracker.

Questi non sono altro che dei server che gestiscono lo smistamento di file dagli utenti che li posseggono verso quelli che li richiedono. > Spiegazione per neofiti, senza scendere troppo nel tecnicismo.

I migliori Torrent Tracker del 2022 li puoi trovare in questo nostro approfondimento. Basta quindi cliccare sul collegamento evidenziato di blu per essere reindirizzato all’articolo dedicato. La lista dei Torrent Tracker viene aggiornata costantemente inserendo soltanto quelli più veloci e funzionanti.

Una volta giunti sul nostro approfondimento, vi basterà selezionarli tutti e copiarli.

Come mettere i tracker su uTorrent?

Una volta copiati, è sufficiente aggiungerli su uTorrent. Per farlo è necessario prima di tutto mettere un qualcosa a scaricare (questo perché i file non si possono aggiungere a uTorrent ma soltanto ai file che si scaricano), cliccarci su con il tasto destro del mouse e dal menù a tendina selezionare la voce “Arresta“.

Come mettere i tracker su uTorrent?

Dopodiché cliccarci su di nuovo con il tasto destro del mouse e dal menù a tendina selezionare la voce “Proprietà“. Nella finestra incollare nel riquadro “Generale” i Torrent Tracker copiati precedentemente dall’articolo dedicato. Una volta fatto, cliccate su OK.

Subito dopo selezionate nuovamente il file che state scaricando, fate un click con il tasto destro del mouse e dal menù a tendina selezionate l’opzione “Allocamento Banda” > “alta“.

Come mettere i tracker su uTorrent?

La medesima operazione va fatta nella sezione File presente in basso. Quindi recatevi su File, selezionate tutto il contenuto che state scaricando, fate un click con il tasto destro del mouse e dal menù a tendina cliccate su “Priorità” > “Alta“. Una volta fatto non vi resta che riavviare il download del file. Per fare ciò è sufficiente selezioanare il file normalmente, cliccare il tasto destro del mouse e selezionare la voce “Forza avvio“.

Video tutorial sul nostro Canale YouTube su Come velocizzare uTorrent

Ho deciso di realizzare un video tutorial a riguardo cosi da semplificarvi al massimo la procedura! Mi raccomando, iscrivetevi e attivate la campanelle delle notifiche presente li di fianco su TUTTE, cosi da non perdervi i miei prossimi video. Grazie!.

Ti Ricordo Che

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri gruppi ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri gruppi social a nostra disposizione, come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Se vuoi rimanere sempre aggiornato, unisciti al nostro Canale Telegram e seguici su Instagram

Hai finito di leggere? Torna alla Home Page

Share

3 Pings & Trackbacks

  1. Pingback: Migliori Siti Torrent 2022 | Download sicuri e funzionanti

  2. Pingback: PrivadoVPN Recensione: VPN gratuita, No Log, sicura e performante

  3. Pingback: Dual Boot Windows e Linux - Download, installazione e configurazione

Rispondi

Please disable your adblock and script blockers to view this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: