Collegare lo smartphone alla TV con Chromecast

Come collegare lo smartphone alla TV con Chromecast

Desideri Collegare lo smartphone alla TV con Chromecast ma non sai come fare? Nessun problema,leggi il mio articolo! E’ veramente semplice.

Chromecast è un dongle HDMI , ovvero un gadget a forma di penna USB da collegare a una delle porte che solitamente si trova dietro (o sul fianco) degli schermi LCD ad alta definizione che sempre più spesso albergano nei salotti e nelle camere da letto anche in Italia. Chromecast altro non è che un ricevitore di un segnale, in particolare un segnale WiFi , che permette di mostrare sulla TV contenuti che in teoria si trovano unicamente su PC o altri device come tablet e smartphone.
Se avete dunque l’esigenza di collegare lo smartphone alla TV allora siete capitati nel posto giusto. Chromecast infatti è una delle migliori soluzioni in circolazione.

Collegare lo smartphone alla TV con Chromecast (Procedura)

Collegare lo smartphone alla TV con Chromecast
  • Chromecast
  • A. Collega un’estremità del cavo di alimentazione USB a Chromecast e l’altra estremità all’alimentatore. Utilizza il cavo di alimentazione USB e l’alimentatore inclusi nella confezione per ottenere prestazioni ottimali.
  • B. Collega Chromecast a un ingresso HDMI libero della TV.
  • C. Collega l’alimentatore a una presa di corrente libera.

  • Chromecast Ultra
  • A. Collega un’estremità del cavo di alimentazione a Chromecast Ultra e l’altra estremità a una presa di corrente libera. Puoi collegare Chromecast Ultra anche a una rete Ethernet tramite la porta presente sull’alimentatore. 
  • B. Collega Chromecast Ultra a un ingresso HDMI libero della TV.

Importante. Chromecast Ultra non funziona con altri cavi USB o con cavi USB collegati a una TV. Devi utilizzare l’alimentatore incluso nella confezione del Chromecast Ultra.

Dopo avere collegato il dispositivo Chromecast Ultra, dovrebbe essere visualizzata la schermata Home del Chromecast. Se dopo avere configurato il Chromecast non viene visualizzata la relativa schermata Home sulla TV, utilizza il pulsante Ingresso o Fonte del telecomando della TV per cambiare l’ingresso finché viene visualizzata la schermata.

Collegare lo smartphone alla TV con Chromecast (Configurazione)

Al termine del collegamento, devi configurare il Chromecast assegnando un nome al dispositivo e scegliendo la rete wireless a cui deve connettersi. Assicurati di collegare il dispositivo mobile o tablet alla stessa rete Wi-Fi che vuoi utilizzare per configurare il dispositivo Chromecast. Fatto ciò devi scaricare l’app (Google Home) sul tuo smartphone o sul tuo tablet, usando lo store di Android o di iOS. Successivamente dovrai seguire queste istruzioni:

  • Apri l’app Google Home sul dispositivo.
  • Clicca su Aggiungi > Configura Dispositivo > Configura Nuovi Dispositivi.
  • Scegli o aggiungi l’account Google da Collegare a Chromecast.
  • Dovrai dare tutte le autorizzazioni necessarie: Servizi di geolocalizzazione e l’accesso alla posizione.
  • Avvia la ricerca di dispositivi Chromecast cosi da cercare dispositivi nelle vicinanze che siano collegati e pronti per essere configurati.
  • Se viene trovato un dispositivo, tocca Avanti.
  • L’app connetterà il tuo telefono al Chromecast in modo che tu possa configurarlo.. stabilita la comunicazione con Chromecast, assicurati che il codice visualizzato sullo smartphone e quello visualizzato sul televisore coincidano e premi su .
  • Seleziona la stanza in cui si trova il dispositivo. In questo modo potrai identificare facilmente il dispositivo a cui vuoi trasmettere i contenuti. Clicca Avanti.
  • Scegli la rete Wi-Fi alla quale collegarlo (digitandone, se necessario, la chiave d’accesso). Fatto ciò, scegli se seguire il tutorial iniziale relativo all’uso di Chromecast o se saltarlo e potrai cominciare a usare la tua chiavetta per trasmettere contenuti al televisore   
  • La configurazione è stata completata correttamente. Hai finito. 

Chromecast o Chromecast Ultra: Quale acquistare?

Chromecast o Chromecast Ultra: Quale acquistare?

Come ben saprete esistono due versioni: Chromecast e Chromecast Ultra.

Chromecast ha al suo interno un nuovo hardware, miglior antenna 5 GHz e la possibilità di “streammare” in FullHD a 60 fps senza vedere il minimo lag, questa è in sintesi la novità della Chromecast 2018. Per quanto riguarda invece il Chromecast Ultra ecco tre motivi principali per acquistarlo:

  • Più potente.
  • Si può utilizzare anche senza Wi-Fi ma tramite rete cablata. Di conseguenza il segnale sarà più stabile.
  • Supporto 4K HDR.
  • Nota Bene: Chromecast Ultra puo’ tornare molto utile. Se si ha un TV 4K, in particolare che supporta HDR o Dolby Vision, allora conviene. Sulla carta, il Chromecast Ultra è migliore del modello precedente, anche se costa il doppio di quanto il Chromecast 2015.

Ti ricordo che…

Per qualsiasi dubbio o incertezza non dimenticate che ci potete contattare attraverso i nostri canali ufficiali. Potete farlo sia tramite il nostro gruppo Facebook, che con gli altri canali social a nostra disposizione,come ad esempio il nostro gruppo Telegram. Hai finito di leggere? Torna alla Home Page.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: