disattivare programmi all'avvio di Windows

Disattivare programmi all’avvio di Windows – Guida Completa!

Come disattivare programmi all’avvio di Windows senza l’uso di programmi di terze parti e in pochissimo tempo! Disattivare l’esecuzione automatica dei programmi all’avvio di Windows è molto importante per velocizzare i tempi di caricamento del sistema. Quando si ha a che fare con un PC con del software preinstallato oppure quando lo si usa da tanto tempo, è problematica comune assistere a dei progressivi rallentamenti del sistema causati da molteplici cause.

Una di queste, ad esempio, potrebbe essere collegata ai programmi d’avvio: determinati programmi, infatti, abilitano per impostazione predefinita l’opzione di avvio automatico con Windows, il che intacca non soltanto sui tempi di avvio del sistema ma anche sulla reattività futura (poiché quei programmi, seppur qualche volta invisibili, restano comunque attivi).

Windows offre tuttavia un valido strumento per disattivare i programmi all’avvio, strumento che analizzeremo nelle righe di seguito.

Nota Bene: prima di disattivare qualsiasi programma è bene conoscere esattamente il compito di esso nella macchina in uso; disattivare determinati programmi, infatti, potrebbe rendere inutilizzabile una o più funzionalità fondamentali del sistema operativo o rendere indisponibile determinati servizi o periferiche. Procedere con cura e attenzione.

Procedura per disattivare i programmi all’avvio di Windows 10 e Windows 8.1

Questi due sistemi operativi prevedono una procedura ancora più semplice per disattivare i programmi all’avvio rispetto alle precedenti versioni di Windows. Bisognerà  infatti aprire Gestione Attività. Gestione attività può impedire l’avvio di questi programmi, ma può anche chiudere applicazioni andate in crash e che non rispondono più ai comandi pur continuando a consumare memoria. Per lanciare Gestione attività, potete adottare uno di questi 3 metodi: il metodo “vecchia scuola” premendo insieme i tasti Ctrl+Alt+Delete, oppure basta cliccare con il tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni (la barra delle applicazioni è quella in cui è presente il pulsante Start )  e scegliere Gestione attività; Oppure basta cliccare su start e digitare nella barra di ricerca la parola: msconfig e cliccare Invio.

Una volta aperto, questo strumento mostra una serie di applicazioni/processi che sono attivi in quel momento. Se una di queste si è bloccata e non riuscite a chiuderla con i metodi tradizionali, potete farlo individuandola nell’elenco, cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse e scegliendo l’opzione Termina attività. Lo stesso può essere fatto selezionando il programma con il tasto sinistro e cliccando su Termina attività in basso a destra.

Se invece volete escludere alcuni programmi dall’attivazione automatica all’avvio di Windows 8.1/10; aprite Gestione attività e selezionate la voce Più dettagli in basso a sinistra per espandere l’interfaccia e avere accesso a tutte le tab disponibili.

Ora cliccate sulla tab Avvio e vi apparirà una lista di tutti i programmi/processi che si attivano automaticamente ogni volta che avviamo il PC. Selezionate con il trasto sinistro del mouse il programma (o i programmi) che volete escludere dall’avvio e, infine, cliccate sul pulsante Disabilità in basso a destra.

Procedura per disattivare i programmi all’avvio di Windows 7.

Il metodo più veloce per disattivare programmi all’avvio di Windows 7 è quello manuale, poiché non richiede l’installazione di alcun software. E’ importante fare attenzione a non deselezionare programmi indispensabili per il corretto funzionamento del personal computer, controllando accuratamente prima di applicare le modifiche.

Vediamo in dettaglio il metodo manuale per disattivare programmi all’avvio di Windows 7:

Per lanciare Gestione attività, potete adottare questo metodo (valido anche per le versioni di Windows successive,come descritto sopra.)

Nella barra di ricerca, digitare “msconfig” ed aprire msconfig.exe. Si aprirà una finestra, spostarsi sulla scheda “Avvio”, che mostra la lista dei programmi installati. I software selezionati sono quelli che si aprono automaticamente all’accensione del personal computer. Deselezionare tutti i software che desideriamo non avviare all’accensione del pc. Fare click su “OK” per confermare le modifiche e riavviare il computer per rendere i cambiamenti effettivi.

Al riavvio del dispositivo noterete subito un miglioramento delle prestazioni; il tempo necessario per completare l’accensione sarà diminuito e la velocità di esecuzione delle operazioni aumentata.

Ricordiamo, ancora una volta, di fare molta attenzione a ciò che si disabilita; poiché alcune applicazioni sono essenziali e devono restare nella lista dei programmi all’avvio. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: